logo ten
Magazine DIY
per gli operatori
logo bricoliamo
Magazine DIY
per la famiglia
logo saga
SAGA
Informazione sul DIY in Italia
ORTICOLARIO 2022 La fiaba

icona rotocalco Eventi e fiere

Nell’autunno 2022 torna Orticolario

a cura di Bricoliamo.com

Dopo due anni di assenza causa pandemia finalmente riapre i battenti Orticolario, uno degli eventi verdi tra i più belli che abbiamo in Italia. Anche questa edizione si terrà, come ormai tradizione vuole, nel parco di Villa Erba a Cernobbio, sul Lago di Como. I cancelli si apriranno giovedì 29 settembre e resteranno aperti fino a domenica 2 ottobre.

Il titolo di Orticolario 2022 è “Groncioli di fiaba” (i groncioli in dialetto toscano sono i pezzetti di pane avanzato dopo un pasto), il tema è ovvviamente la “Fiaba” e la pianta protagonista il bambù.

Chi ha visitato Orticolario anche una sola volta sa che non si tratta semplicemente di una mostra mercato o un garden show, bensì è un vero e proprio evento culturale e artistico che propone, ad ogni edizione, installazioni, mostre, stimoli e riflessioni di altissimo valore culturale e di grande fascino e suggestione.

Naturalmente il ruolo centrale lo hanno sempre i vivaisti, nazionali e internazionali, e gli artigiani, tutti accuratamente selezionati dall’organizzazione, che all’interno dei loro stand propongono un’ampia offerta di piante rare, insolite e da collezione.

La principessa dell’agile bambù

Uno spazio tradizionalmente importante per Orticolario è il Padiglione Centrale del complesso fieristico di Villa Erba, che quest’anno ospiterà l’installazione “Reincarnazione-Circolazione della vita. La nascita di Kaguya Hime”, firmata dal paesaggista giapponese Satoru Tabata.

L'articolo continua subito sotto...

Kaguya Hime è la protagonista di un antico mito giapponese, ancora oggi raccontato ai bambini, che narra come un anziano tagliatore di bambù, un giorno trovò dentro una canna di bambù insolitamente splendente, una piccola bambina, alta non più di un pollice.

Insieme alla moglie decise di allevare la piccola come fosse loro figlia. Da quel momento, ad ogni canna di bambù tagliata, l’anziano tagliatore trovò al suo interno dell’oro.

Dopo tre mesi dal ritrovamento della bambina, venne chiamato un indovino per assegnarle un nome, che fu Nayotake no Kaguya-hime (la principessa dell’agile bambù).

Non vogliamo spoilerare l’ulteriore intreccio e il finale della fiaba che potete trovare facilmente in rete.

Spazi creativi

Uscendo dal Padiglione Centrale e entrando nel Parco di Villa Erba avremo anche quest’anno la possibilità di godere delle installazioni ispirate al tema dell’anno e selezionate tramite il concorso internazionale “Spazi Creativi”.

Come ogni anno tra le varie opere verrà selezionata quella vincente a cui sarà assegnato il premio “La foglia d’oro del Lago di Como”.

Gli Spazi Creativi di questo Orticolario 2022 sono cinque:

  • Capitolo 7. Progetto e realizzazione di Mario Mariani (Galliate – NO)
  • Eroe allo specchio. Progetto e realizzazione di Greenfulness (Parma)
  • La meraviglia del non sapere. Progetto e realizzazione di Mema Giardini (Pistoia)
  • Alla ricerca di sé stessi. Progetto e realizzazione di Arianna Tomatis (Mondovì – CN)
  • Il ritorno al bosco incantato. Progetto e realizzazione di Sgaravatti Group (Capoterra – CA)

Oltre agli Spazi Creativi saranno presenti a Orticolario 2022 altre installazioni d’arte (ben sette) e di design, in particolare il progetto “DehOr. Design your horizon”.

Giugno 2022

ROTTA DI NAVIGAZIONE:

Vedi anche...

Ricerca

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli
tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Cerca ciò che ti serve!

Newsletter

logo newsletter
Iscriviti alla newsletter di Bricoliamo
logo pinterestGoogle News
Iscriviti cliccando sulla stellina "Segui"