Bricoliamo.com

Eventi e fiere

In biglietteria per Orticolario 2018

Orticolario
Questo articolo è utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Orticolario, ormai tradizionale appuntamento con il verde, nella straordinaria cornice di Villa Erba sul lago di Como, è alle porte: le date di quest’anno prevedono l’apertura della manifestazione il 5 ottobre fino al 7 ottobre, giorno di chiusura.

Da questo mese di settembre è stata aperta la vendita dei biglietti per Orticolario. Quest’anno il costo del biglietto per l’ingresso di un giorno dei tre previsti ha un costo di 18 euro. Si può però approfittare di uno sconto speciale, valido fino al 30 settembre per l’acquisto di biglietti online al costo di 15 euro.

Rispetto alla bellezza e all’interesse possiamo ormai considerare Orticolario come una garanzia. Chi lo ha visitato può confermare che la giornata dedicata a Orticolario è una bella giornata, tant’è che nell’edizione 2017 sono state più di 25 mila le persone accreditate all’ingresso.

In questo 2018 Orticolario compie la sua decima edizione: il titolo è “Si salvia chi può!”, il tema è il “Gioco”, la pianta protagonista è, ovviamente, la Salvia.

Il “Gioco”, un concetto capace di generare fantasia, ironia e mistero. La Salvia, pianta magica, purificatrice e divinatoria, un genere che può vantare una grande biodiversità contando infatti circa 1.000 specie e centinaia di varietà provenienti da tutto il mondo.

L’ospite d’onore di Orticolario 2018 sarà Roy Lancaster, vicepresidente dell’inglese RHS, Royal Horticultural Society, scopritore di piante, scrittore e giornalista, che riceverà il premio “Per un Giardinaggio Evoluto 2018”.

Per festeggiare la decima edizione si è deciso di porre nel cuore di Orticolario. la sua piazza, nel padiglione centrale del centro espositivo, una gigantesca installazione artistica gonfiabile.

Un’esperienza immersiva realizzata con la seta Mantero. Un cuore che batte per l’arte e che segna un punto di partenza dal quale si sviluppano i giardini e le installazioni allestiti nel parco, ispirati al tema dell’anno e selezionati tramite il concorso internazionale “Spazi Creativi” da una giuria composta da membri di diverse nazionalità.

Come sempre l’evento è poi arricchito da un’ampia esposizione di piante e fiori (tra cui piante insolite e da collezione) proposti da selezionati vivaisti nazionali e internazionali, oltre che da artigianato artistico, installazioni d’arte e design (in particolare il progetto “DehOr. Design your horizon”, aree espositive e di relax realizzate da designer).

Da non dimenticare infine il programma di incontri culturali e di laboratori didattico-creativi per i bambini.

Settembre 2018

ROTTA DI NAVIGAZIONE:



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!