La-stanza-di-desy-decorazione-creatività
Bricoliamo.com

La stanza di Desy

Lo stampo per un vasetto di cemento

vasetto in cemento
Questo articolo è utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Irene Urru

A cura di Irene Urru

In un precedente articolo abbiamo mostrato come fare oggetti in cemento scegliendo forme semplici e regolari, potendo così risolvere facilmente il problema dello stampo.

In questo caso proviamo a fare un vasetto dalla forma di un pentagono con un fondo a piramide. È evidente che in questo caso abbiamo dovuto ingegnarci per realizzare uno stampo dalla forma particolare.

Per facilitare il vostro lavoro abbiamo inserito nella Galleria Fotografica in fondo all’articolo il cartamodello, che potete scaricare, adattare alle misure che desiderate e utilizzare nelle modalità che vedete anche nel filmato per costruire lo stampo. Come vedete si tratta di una serie di triangoli equilateri che, nel nostro caso, hanno il lato lungo 5,5 cm.

Una volta disegnato su carta il modello composto da 15 triangoli equilateri uguali, abbiamo riprodotto uno dei triangoli su del cartone abbastanza spesso, lo abbiamo ritagliato e lo abbiamo usato come dima per realizzare 15 triangoli in cartone. Ogni triangolo deve essere ritagliato e rifinito con precisione.

A questo punto abbiamo incollato i triangoli di cartone sul nostro modello in carta: ognuno con precisione al proprio posto.

Una volta asciugata la colla abbiamo piegato i vari lati fino a raggiungere la forma che abbiamo progettato. Abbiamo fermato ogni giunzione con del nastro adesivo largo, che ci è servito poi per sigillare tutte le fessure. Ricordate sempre che la carta va nella parte interna dello stampo.

Prepariamo il cemento. Per il nostro vasetto abbiamo usato 8 cucchiai colmi di cemento e una manciata di calce come legante. Abbiamo un poco alla volta aggiunto l’acqua mescolando il tutto per bene, fino ad ottenere una miscela densa e omogenea (guardate la giusta consistenza nel filmato).

Abbiamo quindi iniziato a riempire il nostro stampo con il cemento e prima di concludere abbiamo spinto al centro del cemento un tronco di cono in cartoncino (un cartoncino piuttosto robusto, nel nostro caso era la confezione della piantina che abbiamo comprato per il vasetto). Grazie a questo tronco di cono in cartoncino possiamo fare il foro centrale del vasetto.

Lasciamo asciugare per almeno 48 ore. Solo quando il cemento sarà perfettamente asciutto potremmo rimuovere lo stampo.

Una volta liberato il vasetto dallo stampo lo abbiamo ripulito bene e lo abbiamo levigato prima con una carta abrasiva a grana piuttosto grossa (180) e poi fine (120). Levighiamo fino a che tutte le pareti del vasetto sono lisce e gradevoli al tatto.

A questo punto rimuoviamo tutti i residui di polvere e procediamo con una mano di protettivo trasparente, indispensabile per prevenire lo sfarinamento del cemento. Noi abbiamo preferito diluire 1:1 il gel primer che abbiamo utilizzato in modo da evitare un effetto troppo “plasticoso”.

Quando il protettivo sarà asciutto potremo procedere con la decorazione: ciascuno potrà sfoggiare tutta la propria fantasia. Noi abbiamo fatto una scelta minimalista limitandoci a colorare di giallo limone il fondo del vasetto.

ROTTA DI NAVIGAZIONE:



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!