logo ten
Magazine DIY
per gli operatori
logo bricoliamo
Magazine DIY
per la famiglia
logo saga
SAGA
Informazione sul DIY in Italia
Unto sul cemento

icona produzione Come fare

Come eliminare le macchie di unto dal cemento

a cura di

Spesso il box o il porticato hanno una pavimentazione grezza in cemento ed essendo ambienti in cui si entra con auto e moto, lasciandole anche parcheggiate, è possibile che anche un piccola perdita di olio macchi la pavimentazione.

Solvente e talco

Risolvere il problema non è particolarmente difficile. Basta cospargere la zona macchiata con del solvente per grassi (benzina o meglio trielina) in modo da provocare la diluizione dell’unto che, subito dopo, deve essere cosparso con del semplice talco.

Il solvente evaporerà entro breve tempo lasciando che il liquido oleoso venga assorbito dalla polvere di talco.

L'articolo continua subito sotto...

A questo punto, dopo una buona spazzata per rimuovere completamente il talco, la macchia dovrebbe essere sparita.

Eventualmente una seconda passata

Se così non fosse occorre ripetere l’operazione avendo cura che il solvente sia in quantità sufficiente per diluire tutto l’unto, anche in profondità.

Spargendo poi altro talco si dovrebbe notare il completo assorbimento dell’unto e quindi l’eliminazione della macchia dopo qualche colpo di scopa.

Un’avvertenza importante: quando procedete con l’uso del solvente abbiate cura di sgombrare la zona circostante, di tenere aperto il garage garantendo la migliore ventilazione e di evitare assolutamente di fumare o usare fiamme libere vicino al solvente.

ROTTA DI NAVIGAZIONE:

Vedi anche...

Ricerca

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli
tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Cerca ciò che ti serve!

Newsletter

logo newsletter
Iscriviti alla newsletter di Bricoliamo
logo pinterestGoogle News
Iscriviti cliccando sulla stellina "Segui"


6 commenti su "Come eliminare le macchie di unto dal cemento"

  1. Carla ha detto:

    Bagna la macchia con un po’ d’acqua e poi copri con bicarbonato di sodio. Attendi un attimo e poi versaci sopra una cola o una bibita frizzante al limone. La mistura comincerà a “friggere” e le bollicine solleveranno le goccioline d’ olio.
    Ripeti il trattamento fino ad ottenere il risultato desiderato

  2. Eros ha detto:

    Al posto del talco cosa posso utilizzare

  3. Andrea ha detto:

    Invece di benzina posso usare diluente?

  4. Layla ha detto:

    Ho macchiato con olio la parete esterna di casa, il procedimento può essere lo stesso?

    1. bricoliamo.com ha detto:

      Se è in cemento certamente si. Se c’è un rivestimento tipo intonaco, pittura o altro parliamone.

    2. bricoliamo.com ha detto:

      Si, se la parete è intonacata dovrai poi ripristinare il colore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.