logo ten
Magazine DIY
per gli operatori
logo bricoliamo
Magazine DIY
per la famiglia
logo saga
SAGA
Informazione sul DIY in Italia
lavare la barca con l'idropulitrice

icona produzione Come fare

Pulizia di grandi superfici con l’idropulitrice

a cura di

Una regola fondamentale per fare da se senza troppa fatica e ottenere i risultati migliori è quella di dotarsi dell’utensile giusto.

Questa regola vale ancora di più quando parliamo della pulizia esterna della casa e quando l’utensile in questione è l’idropulitrice.

In commercio esistono tanti diversi modelli di idropulitrice, con diversa potenza, portata e pressione.

L'articolo continua subito sotto...

Si va dai modelli più piccoli (linea Easy di Bosch), con potenza fino a 1.500 W, portata che va dai 330 ai 350 litri d’acqua all’ora e pressione da 110 a 120 bar, passando da modelli intermedi (linea Universal di Bosch), forse i più diffusi, con potenza fino a 1.900 W, portata fino a oltre 400 litri all’ora e pressione fino da 135 bar, per arrivare ai modelli più potenti (linea Advanced di Bosch), con caratteristiche tecniche e prestazioni superiori (potenza superiore ai 2.000 W, portata superiore ai 500 l/h e pressione superiore ai 150 bar).

Proprio questi ultimi sono quelli da utilizzare quando dobbiamo pulire grandi superfici esterne, oppure nel caso possediamo un suv, una barca o una roulotte, o ancora, se abbiamo a che fare con uno sporco particolarmente ostinato.

Se guardiamo all’ampia gamma di idropulitrici proposta da Bosch, quelle che hanno le caratteristiche che stiamo cercando sono comprese nella linea Advanced, in particolare le AQT 42-13, AQT 45-14X e le nuove AdvancedAquatak 150 e 160, decisamente potenti e robuste, ma al contempo leggere e molto comode da maneggiare.

Aprile 2017

ROTTA DI NAVIGAZIONE:

Vedi anche...

Ricerca

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli
tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Cerca ciò che ti serve!

Newsletter

logo newsletter
Iscriviti alla newsletter di Bricoliamo
logo pinterestGoogle News
Iscriviti cliccando sulla stellina "Segui"