Bricoliamo.com

Notizie

La bici di cartone

Questo articolo è utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Un grande progetto di bricolage: una bicicletta realizzata completamente in cartone ripiegato seguendo i dettami dall’arte giapponese dell’origami. Ideatore e artefice di questa bici è Ishar Gafni, designer cinquantenne appassionato da sempre di ciclismo, che, dopo anni di sperimentazione, ha annunciato che la sua Cardboard Bike è pronta per essere messa in produzione.

I problemi da affrontare sono stati tanti: la robustezza ovviamente, ma anche la resistenza all’acqua e al fuoco. Tante prove per trovare le pieghe giuste, per assemblare i pezzi in modo sicuro e per la protezione dall’acqua e dal fuoco la realizzazione di una particolare miscela bio organica, assolutamente top secret, come elemento determinante per la vernice. Alla fine Ishar Gafni ce l’ha fatta e adesso la bici è pronta per la produzione, occorre solo trovare partner industriali che contribuiscano a dare concretezza al progetto.

I costi di produzione sono quantificati in soli 9 dollari, il che significa che la bici di cartone potrebbe essere messa in commercio ad una cifra intorno ai 19 dollari, corrispondenti a 14 euro. Il peso della bici è di soli 9 chili.

Ishar Gafni e il suo partner nell’impresa, Nimrod Elmisch, hanno voluto anche sottolineare la valenza sociale della loro Cardboard Bike che, essendo robusta, di lunga durata e straordinariamente economica, potrebbe essere un’ottima soluzione per la mobilità nei Paesi più poveri del mondo, in Africa prima di tutto. L’ottimismo per vedere concretizzarsi il progetto c’è tutto e l’auspicio è quello di trovare il partner industriale e iniziare la produzione entro la fine del 2013. Nel frattempo la notizia sta facendo il giro del web suscitando particolare interesse nei siti dedicati all’ambiente.

Marzo 2013

AGGIORNAMENTO GENNAIO 2021

Non riuscendo a trovare investitori la Cardboard Technologoes si è rivolta al web per una raccolta fondi tramite crowdfunding (ne abbiamo parlato in questo articolo: LA BICI DI CATONE PEDALA ANCORA).

Dopo l’insuccesso del crowdfunding del 2013 la Cardboard Technologies non si è manifestata in alcun modo per 5 anni, fino al 2018 con l’idea di produrre una bici senza pedali per bambini.

Anche in questo caso sembrerebbe che la fortuna na ha assistito l’ambizioso progetto.

Al momento (ultimo controllo maggio 2021) il sito cardboardtech.it è sparito dal web.

ROTTA DI NAVIGAZIONE:



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!