Bricoliamo.com

Eventi e fiere

Appuntamento con la tecnologia al CES 2020

ces las vegas
Questo articolo è utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Anche quest’anno il CES di Las Vegas, la più grande fiera al mondo sul tema delle nuove tecnologie di consumo, è riuscita a stupire i 200 mila visitatori, tutti rigorosamente operatori del settore (niente privati) e tutti disposti a pagare profumatamente l’ingresso a questa grande tavola apparecchiata da oltre 4.000 espositori.

Giusto per curiosità: l’accesso al CES 2020 era regolato sulla base di tre diverse tariffe (300 dollari, 900 dollari e 1.700 dollari) modulate sulla base delle possibilità di accesso a un numero più o meno limitato di conferenze.

Quello rappresentato al CES è un mercato che a livello mondiale vale più di tre trilioni di euro e che è in crescita soprattutto grazie alla ricerca di innovazione: dispositivi intelligenti e connessi.

IL 2020 SECONDO GFK

Secondo le previsioni GfK, presentate in occasione del CES, nel corso del 2020 il mercato Tech & Durables registrerà performance positive in tutto il mondo.

Dopo un 2019 turbolento, la diffusione del 5G porterà ad una sicura crescita il settore delle Telecomunicazioni. La domanda di Smartphone verrà trainata dalla Cina e dai Paesi emergenti dell’Asia.

Nel 2020 i consumatori presteranno ancora maggiore attenzione alla convenienza, alla salute e al benessere. Anche per questo, continuerà a crescere la domanda di Piccoli Elettrodomestici, sia nei Paesi sviluppati che in quelli emergenti.

Un altro tema centrale per i consumatori sarà la sostenibilità ambientale, anche nell’ambito dei prodotti tecnologici.

LE PRETESE DEI CONSUMATORI

Nel 2020 i consumatori saranno ancora più informati, più digitali e più esigenti e questo porterà ad una crescita di tutti i prodotti che offrono esperienze appaganti. Prestazioni elevate, innovazione e design ricercato sono le caratteristiche più apprezzate dai consumatori, come dimostrano i trend positivi di prodotti come i TV OLED (+19% a valore), i PC portatili per il Gaming (+15%) e gli aspirapolvere senza fili (+23%).

Gli Smartphone con schermo grande almeno 6″ hanno rappresentato il 73% delle vendite nei primi nove mesi del 2019, mentre i modelli dotati di telecamere posteriori con più di 20MP hanno raggiunto una quota pari al 26% del totale mercato.

Secondo quanto emerge dalla ricerca internazionale GfK Consumer Life, il 46% dei consumatori è disposto a spendere di più per prodotti che semplificano la vita. Questa attitudine si riflette nel successo crescente di prodotti come i robot aspirapolvere (+18% a valore), le lavasciuga (+29%) e gli Smartwatch (+48%).

BTICINO PORTA LA SMART HOME A LAS VEGAS

Alla luce degli scenari descritti da GFK, decisamente centrata è stata la presenza al CES di BTicino che ha portato nella fiera di Las Vegas una casa smart basata su quattro punti di forza fondamentali: comfort, sicurezza, benessere e risparmio energetico.

Quella di BTicino è una casa dove luci, tapparelle, termostati, centralino e videocitofoni dialogano con smart speaker e app, permettendo di risparmiare tempo ed energia con la grande attenzione al design che, da sempre, distingue BTicino.

Tra i prodotti da segnalare: i comandi digitali Living Now, tra i quali spicca il comando vocale che integra Amazon Alexa consentendo di attivare, con la voce, tutte le funzioni connesse incluse luci, tapparelle e energia, premiato proprio con il CES Innovation Award nel 2019 e il nuovo termostato intelligente Smarther with Netatmo che,oggi, tramite l’app Home + Control, la stessa di Living Now, permette di controllare e programmare la temperatura di casa ovunque e in qualsiasi momento, ottimizzando i consumi e garantendo il massimo comfort.

IL GIARDINAGGIO INDOOR DI LG ELECTRONICS

Sempre rimanendo all’interno della casa ecco che troviamo LG Electronics che ci suggerisce come fare per coltivare un orto indoor. A prima vista assomiglia a un grosso frigorifero a colonna, in realtà è un elettrodomestico che, grazie ad un controllo avanzato della luce, della temperatura e dell’acqua, consente di coltivare in casa insalate, erbe aromatiche e verdure per tutto l’anno.

Utilizzando moduli flessibili, l’apparecchio replica le condizioni esterne ottimali abbinando con precisione la temperatura all’interno dell’armadio isolato con l’ora del giorno.

Il componente chiave di questa soluzione di giardinaggio automatizzata è la tecnologia di approvvigionamento idrico non circolante di LG, che distribuisce uniformemente la quantità esatta di acqua necessaria per i pacchetti di piante. Questa tecnologia impedisce la crescita di alghe e inibisce gli odori sgradevoli mantenendo l’ambiente pulito e igienico.

Le luci a LED, la circolazione forzata dell’aria e la gestione dell’acqua consentono ai semi di trasformarsi rapidamente in piantine. 

Naturalmente LG ha previsto anche la realizzazione di comodi pacchetti di semi all-in-one e una app di monitoraggio della crescita delle piantine. Il vano di questo “sistema di giardinaggio” è in grado di contenere fino a 24 confezioni all-in-one di semi.

IL BARBECUE INTELLIGENTE

Presentato per la prima volta al CES 2020 il Weber Connect Smart Grilling Hub è una novità assoluta nel settore, tanto da risultare vincitore del premio per l’innovazione del CES.

Sostanzialmente si tratta di un grill master virtuale che ci da tutte le indicazioni e i consigli necessari per ottenere il migliore risultato culinario cucinando con il nostro barbecue.

Dopo aver scaricato l’app Weber Connect, sarà sufficiente inserire le sonde negli alimenti e poi collegarle al Weber Connect Smart Grilling Hub. A quel punto le sonde controlleranno costantemente il grado di cottura del cibo e la temperatura del barbecue, e i dati verranno trasmessi allo smartphone attraverso l’app Weber Connect (compatibile con iOS e Android).

In questo modo riceveremo istruzioni su qualunque cosa: dalle impostazioni del barbecue al momento giusto per capovolgere il cibo, dall’opportunità di modificare la temperatura, al giusto punto di cottura. L’app, inoltre, fornirà consigli e trucchi per ottenere i risultati migliori.

L’app Weber Connect contiene inoltre una vasta selezione di programmi di cottura su barbecue, con istruzioni dettagliate, a cui verranno aggiunti continuamente nuovi contenuti.

Gennaio 2020

ROTTA DI NAVIGAZIONE:



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!