Bricoliamo.com

Gli origami

Origami: forma base D1

forma-base-D1
Questo articolo è utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

E’ un’evoluzione della forma base D; a questa infatti, vanno aggiunti due passaggi, che trovi nella descrizione della Forma Base D (vedi nella Rotta di Navigazione). Grazie alla sua configurazione la forma base D1 è particolarmente adatta per la realizzazione di origami rappresentanti figure animali: le due punte B e D, infatti, possono facilmente diventare zampe. Tra gli origami che si possono realizzare con questa forma base citiamo la gru, la tartaruga e la giraffa.

forma-D1Fig. 1 Eseguire le tracce secondarie x e x1 piegando sulla linea CE gli estremi del quadrato in alto. Successivamente ripiegare la punta E seguendo i punti x e x1 per formare la traccia xx1.

 

 

forma-D1-b

Fig. 2 Dopo avere eseguito le tracce secondarie indicate in figura, alzare la punta C perpendicolarmente al lavoro e portarla poi verso il basso, facendo combaciare sulla traccia centrale i punti x e x1.
Allo stesso modo si deve procedere per la punta A sul retro della figura.

 

forma-D1-d

 

Fig. 3 e 4 Portare C verso l’alto tenendo la punta rialzata perpendicolare al foglio e con una contropiega verso l’interno portare i due estremi del quadrato in alto verso la linea centrale ottenendo così un rombo la cui punta in basso è C.

 

forma base-D1Ripetere la stessa cosa con il quadrato dietro ottenendo un secondo rombo con punta in basso A.

 

 

 

 

forma base D1Fig. 5 Quella illustrata è la forma base D1 completamente terminata.

 

 

 

 

 

 

ROTTA DI NAVIGAZIONE:

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!