Bricoliamo.com

Casa

Superbonus 110% per la coibentazione dei tetti e per impianti fotovoltaici

vila con tetto fotovoltaico

Industrie Cotto Possagno, realtà tutta italiana e punto di riferimento internazionale nel settore delle soluzioni tetto in laterizio complete – coppi, tegole fotovoltaiche e tegole ventilate Aerotile – è, da sempre, all’avanguardia nel proporre sistemi innovativi e rispettosi dell’ambiente, per il miglioramento dell’efficienza energetica degli edifici.

La legge di bilancio 2021 consente di usufruire della detrazione fiscale del 110% per interventi di coibentazione del tetto o volti alla realizzazione di impianti fotovoltaici; le coperture degli edifici rientrano a pieno titolo fra gli interventi trainanti del decreto quando sono rispettate le condizioni previste e quando la copertura stessa sottende un volume già riscaldato.

Nella ristrutturazione del tetto è necessario rispettare alcuni vincoli per avere diritto alla detrazione del 110%, in particolare:

  • la superficie della copertura deve incidere per almeno il 25% della superficie disperdente lorda dell’edificio;
  • gli interventi realizzati devono portare l’edificio ad un miglioramento di almeno di due classi energetiche, o consentire il raggiungimento della classe energetica più alta;
  • essere persona fisica o condominio.

Industrie Cotto Possagno offre soluzioni complete per un tetto ventilato dalle elevate prestazioni tecniche, estetiche e funzionali e per il risparmio energetico: Tiziano, Tiepolo, Giorgione e Canova. Quest’ultima, grazie alla salubrità e alle peculiarità della fibra di legno per un tetto isolato e ventilato, rappresenta il massimo delle prestazioni raggiungibili per l’isolamento termico ed acustico. 

COPPI E TEGOLE FOTOVOLTAICI

Quello che però vogliamo segnalarvi in particolare sono gli innovativi coppi e tegole fotovoltaici E-Coppo ed E-Tegola. Sono prodotti che, non solo rispettano l’ambiente, ma anche le tradizioni architettoniche che rendono unici i paesaggi del nostro Paese.

Le loro caratteristiche sono straordinarie poiché:

  • non vengono modificate né alterate le proprietà di volano termico tipiche del cotto e neppure quelle dei canali di deflusso;
  • la posa non necessita di vasche e/o staffe di fissaggio: vengono perciò scongiurati tutti i problemi legati ad infiltrazioni e ponti termici. L’installazione di un diodo di by-pass rende il sistema esente da problemi creati per ombreggiamenti mobili o inattesi (alberi, camini, antenne, foglie, ecc.);
  • il canale di ventilazione tra il modulo PV ed il coppo rende il sistema meno sensibile alle alte temperature estive (minor temperatura implica maggior rendimento);
  • nel caso di diminuzione di potenza per un modulo guasto per uno dei coppi fotovoltaici non è necessaria la sua sostituzione dato l’auto disinserimento. Se si volesse comunque procedere al cambio, non verrebbe richiesto l’uso di personale specializzato;

inoltre, il sistema può essere integrato in una copertura esistente, sostituendo solo i metri quadri interessati, senza dover ricorrere a ulteriori costose opere di impermeabilizzazione perimetrali.

Una soluzione veramente innovativa e intelligente che, se vorrete, potrete approfondire visitando il sito web delle Industrie Cotto Possagno.

ROTTA DI NAVIGAZIONE:



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!