logo ten
Magazine DIY
per gli operatori
logo bricoliamo
Magazine DIY
per la famiglia
logo saga
SAGA
Informazione sul DIY in Italia

icona bricoverde Orto

Coltivare il peperone

a cura di

Il peperone è una delle piante da orto che da maggiore soddisfazione, ma anche una pianta di peperone in un bel vaso capiente fa una gran figura sul terrazzo di casa.

L’avvertenza più importante da seguire nella coltivazione del peperone è il suo odio per il freddo.

Se intendete partire dal seme dovrete procedere alla semina in febbraio in un vaso rettangolare, alto e capiente che terrete in casa fino allo spuntare delle piantine, che potrete poi trapiantare nel terreno dell’orto a primavera inoltrata (meglio aspettare il mese di maggio per non sbagliare) o comunque quando saranno scongiurati definitivamente eventuali abbassamenti di temperatura.

L'articolo continua subito sotto...

Naturalmente se acquistate direttamente le piantine tutto sarà più semplice pur se modalità e tempi sono quelli che abbiamo descritto.

Nell’aiuole del vostro orto che volete dedicare ai peperoni fate dei solchi a distanza di 70/80 centimetri l’uno dall’altro e in questi interrate le piantine di peperoni ad una distanza di circa 50 centimetri tra loro.

Il peperone ha bisogno di un terreno molto fertile, ben concimato e soprattutto ben drenato in modo da evitare pericolosi ristagni d’acqua, sempre possibili perché il peperone richiede ripetute innaffiature (nei mesi caldi tutti i giorni una volta al giorno).

I peperoni non arriveranno a maturazione contemporaneamente quindi la loro raccolta sarà scalare man mano che procede la crescita delle piantine e dei suoi frutti.

Ad ogni raccolta è poi consigliabile innaffiare il terreno in modo da dargli il tempo di asciugarsi in superficie prima della raccolta successiva.

Si evita così il costipamento del terreno, dannoso per la pianta di peperone. Oltre alle irrigazioni è importante eliminare costantemente le erbe infestanti che, a causa della fertilità del terreno, inevitabilmente cresceranno ai piedi delle piantine di peperone.

ROTTA DI NAVIGAZIONE:

Vedi anche...

Ricerca

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli
tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Cerca ciò che ti serve!

Newsletter

logo newsletter
Iscriviti alla newsletter di Bricoliamo
logo pinterestGoogle News
Iscriviti cliccando sulla stellina "Segui"


2 commenti:

  1. Paolofrezza ha detto:

    Melenzane E Peperoni Gialli Possono Stare Insieme .

    1. Bricoliamo.com ha detto:

      Diciamo che melanzane e peperoni ne si odiano ma nemmeno si amano, sono abbastanza indifferenti l’una all’altro. La melanzana ama particolarmente il finocchio, le carote, i pomodori e le rape, mentre il peperone predilige i carciofi, le insalate i cavoli e i finocchi.