logo ten
Magazine DIY
per gli operatori
logo bricoliamo
Magazine DIY
per la famiglia
logo saga
SAGA
Informazione sul DIY in Italia

Le pavimentazioni in legno esterne, specialmente quelle presenti attorno alle piscine, sono soggette a usura e ingrigimento causato da sole battente e altri agenti atmosferici, ma anche dal cloro.

Se il tuo pavimento in legno esterno ha perso il suo splendore originale, non preoccuparti!

Grazie ai prodotti innovativi di HDG Group, puoi non solo ripristinare la bellezza del legno, ma anche proteggerlo nel tempo. In questo articolo, ti guideremo attraverso un processo dettagliato su come operare per recuperare il tuo decking della piscina.

Fase 1: pulire e preparare la superficie

Prima di tutto, è fondamentale pulire accuratamente il legno e preparare la superficie affinché possa ricevere correttamente i trattamenti successivi. Un prodotto efficace per questo scopo è Lignum Vivo di HDG Group. Questo detergente specializzato è progettato per rimuovere il grigiore e lo sporco dal legno.

Ecco i passaggi:

  • Stendi Lignum Vivo sulla superficie con una spazzola o un tampone abrasivo.
  • Sfrega il legno seguendo la direzione delle fibre.
  • Risciacqua con acqua.

Nel caso in cui la patina grigia sia molto spessa, potrebbe essere necessario ripetere la pulizia.

Se il decking risulta particolarmente deteriorato, potresti considerare di carteggiare il legno: in questo caso sarà necessario fare un primo passaggio con grana grossa per rimuovere lo strato di legno invecchiato e riportarlo “a nuovo” e poi fare un secondo passaggio con grana più fine, per ottenere una superficie liscia e uniforme.

Fase 2: stendere il prodotto di fondo

Dopo aver pulito e preparato il legno, è il momento di applicare il prodotto di fondo: Lignum Hydromil è un impregnante cerato idrorepellente, ideale per proteggere il legno in ambienti esterni umidi e prevenire i danni causati dall’acqua. È possibile scegliere la versione neutra oppure uno dei 24 differenti colori della gamma. Questo primer non solo protegge il legno dall’acqua, ma prepara anche la superficie per l’applicazione della finitura.

Ecco i passaggi:

  • Assicurati che il legno sia asciutto e pulito.
  • Applica Lignum Hydromil uniformemente con un rullo, uno spandicera o un pennello.
  • Lascia asciugare la superficie.

Nel caso in cui il legno assorba molto il prodotto, potrebbe essere necessario stendere una seconda mano di impregnante.

Fase 3: stendere il prodotto di finitura

L’ultimo passaggio è l’applicazione del prodotto di finitura: Lignum Nature. Quest’olio per legno esterno nobilita le superfici, lasciando un aspetto naturale sia al tatto che alla vista e fornisce protezione.

Ecco i passaggi:

  • Aspetta 24 ore dall’ultima mano di fondo data con Lignum Hydromil. In ogni caso la superficie deve risultare asciutta.
  • Applica Lignum Nature con un pennello, uno spandicera o un rullo.
  • Distribuiscilo uniformemente, seguendo la venatura del legno e facendo attenzione a non lasciare accumuli di prodotto.
  • Lascia asciugare la superficie.
  • La protezione finale si raggiunge entro un paio di settimane.

Alcuni consigli pratici

  • Ricordati di leggere sempre attentamente l’etichetta dei prodotti prima dell’uso.
  • Prima di iniziare il lavoro, assicurati che le condizioni meteorologiche siano favorevoli per l’applicazione dei prodotti. Evita di lavorare sotto il sole diretto o in presenza di pioggia o in giorni troppo caldi.
  • Indossa sempre guanti e indumenti protettivi.
  • Per mantenere la bellezza e la protezione del tuo decking a bordo piscina, stendi una mano di olio ogni 1-2 anni.

ROTTA DI NAVIGAZIONE:

Vedi anche...

Ricerca

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli
tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Cerca ciò che ti serve!

Newsletter

logo newsletter
Iscriviti alla newsletter di Bricoliamo
logo pinterest Google News
Iscriviti cliccando sulla stellina "Segui"


Rispondi