logo ten
Magazine DIY
per gli operatori
logo bricoliamo
Magazine DIY
per la famiglia
logo saga
SAGA
Informazione sul DIY in Italia
Ekoprop Frutti E Ortaggi

icona prodotti Giardinaggio

Ad ogni pianta il suo concime

a cura di

Greenravenna, azienda nata nel 1999 come azienda specializzata nel Professional Turf con prodotti dedicati alla cura del prato, ha ampliato la sua offerta a diverse linee di prodotto, tra cui anche quella dedicata all’Home&Garden e quindi al privato appassionato del verde.

Un posto importante nella linea Home&Garden è riservato alla gamma di prodotti Bio, dedicata agli appassionati di orto e giardino che cercano soluzioni a basso impatto ambientale per la nutrizione dei propri frutti e ortaggi.

In particolare, ci vogliamo soffermare su due prodotti che fanno parte della linea microorganismi e che hanno come missione quella di migliorare la struttura radicale delle piante.

EKOprop Frutti

EKOprop Frutti è un concime per applicazione fogliare a base di un consorzio composto da funghi endomicorrizici (Glomus sp.), batteri della rizosfera (Bacillus sp.) e funghi antagonisti (Trichoderma sp.).

Si applica sull’apparato fogliare e sui frutti di colture arboree e orticole e il suo obbiettivo è quello di agevolare uno sviluppo armonico delle piante, con un incremento della produzione di clorofilla (le foglie assumeranno un colore verde più scuro), rendendo le piante più tolleranti agli agenti biotici dannosi.

Inoltre, l’attività metabolica dei microorganismi stimola lo sviluppo vegetativo e l’equilibrio ormonale delle piante causando, di conseguenza, una fioritura più omogenea e intensa.

L'articolo continua subito sotto...

EKOprop Frutti è particolarmente adatto per la vite, gli alberi da frutto, gli ortaggi e le colture ornamentali.

La dose di prodotto consigliata è di 15/20 grammi per 10 litri d’acqua. Mentre per quanto riguarda il periodo migliore in cui fare il trattamento si differenzia tra la vite, dove si deve privilegiare l’applicazione durante la fase della fioritura; gli alberi da frutto, da trattare durante il ciclo vegetativo a distanza di 12/15 giorni fino a ¾ settimane prima della raccolta e gli ortaggi e le colture ornamentali, che devono essere tattate durante il ciclo vegetativo per favorire l’insediamento ripetendo l’operazione dopo 10/15 giorni.

In ogni caso è sempre bene leggere con attenzione le indicazioni riportate sulla confezione.

EKOprop Ortaggi

EKOprop Ortaggi è un concime specifico da utilizzare direttamente nel terreno, composto da un consorzio microbico di funghi endomicorrizici e rizobatteri.

È un prodotto specifico per ortaggi e insalate e la sua applicazione consente di migliorare l’efficienza della nutrizione e la crescita della pianta attraverso un maggiore sviluppo dell’apparato radicale, con un conseguente aumento dell’assorbimento di elementi nutritivi e acqua tramite l’azione delle ife fungine.

Inoltre, EKOprop Ortaggi garantisce l’incremento della produzione, oltre alla qualità e salubrità degli ortaggi; l’incremento delle resistenze endogene della pianta all’azione degli agenti dannosi, sia di natura biotica che abiotica e, non per ultimo, migliora la struttura del terreno.

La dose di impiego consigliata è di 25 grammi per 125/150 mq.

Il trattamento deve essere effettuato al momento della semina, bagnando i semi con un composto di 5 grammi di prodotto in almeno 5/6 litri d’acqua e ripetendo l’operazione per 4 – 5 applicazioni a distanza di 10/15 giorni tra loro.

Al momento del trapianto invece, si devono innaffiare le piantine in prossimità delle radici con un composto di 5 grammi di prodotto in almeno 10 litri d’acqua (dose necessaria per irrigare 25/30 mq) per 3 – 4 applicazioni ogni 10/15 giorni.

Anche in questo caso, come abbiamo già sottolineato con EKOprop Frutti, è sempre bene leggere con attenzione le indicazioni riportate sulla confezione.

Marzo 2022

ROTTA DI NAVIGAZIONE:

Ricerca

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli
tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Cerca ciò che ti serve!

Newsletter

logo newsletter
Iscriviti alla newsletter di Bricoliamo
logo pinterestGoogle News
Iscriviti cliccando sulla stellina "Segui"


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.