Home » Prodotti » Auto Moto Bici » Ricaricare le auto elettriche con Bosch
Bricoliamo.com

Auto Moto Bici

Ricaricare le auto elettriche con Bosch

ricaricare auto elettrica

Ricaricare le auto elettriche non è mai stato così facile: Bosch ha progettato e realizzato un cavo di ricarica intelligente e flessibile (flexible smart charging cable) con tecnologia di controllo e sicurezza integrata.

Il cavo pesa meno di 3 Kg, non necessitando più dell’ingombrante scatola di controllo, cioè il 40% di peso in meno rispetto ai cavi di ricarica convenzionali.

È fornito di adattatori per prese di tipo 2 e spine domestiche, consentendo così massima libertà di scelta tra ricaricare da una presa di corrente a casa o da una stazione di ricarica sulla strada, senza aver bisogno di un secondo cavo.

Con questo cavo di ricarica universale, Bosch rende l’elettromobilità ancora più comoda – ha affermato Uwe Gackstatter, presidente della divisione Bosch Powertrain Solutions -. Vogliamo rendere questo cavo standard per i veicoli elettrici“. Bosch prevede di poter mettere in commercio questo cavo, per gli elettro-automobilisti, a partire dalla metà del 2022

Un cavo adatto a tutti: ricarica a casa e in viaggio fino a 22 kW 

Il cavo trifase consente la cosiddetta modalità 2 e la modalità 3 di ricarica CA (corrente alternata) fino a 22 kilowatt garantendo grande flessibilità di utilizzo.

La tecnologia integrata in ciascuna delle spine rende il processo di ricarica sicuro e affidabile. Il connettore di tipo 2 nel veicolo contiene i componenti per il controllo e il monitoraggio della potenza di ricarica.

All’altra estremità del cavo, la spina domestica con adattatore ospita il controllo della temperatura e un dispositivo di corrente residua. Ciò garantisce che non si verifichino sovraccarichi o surriscaldamenti anche durante la ricarica regolare in una presa di corrente domestica con un massimo di 2,3 kilowatt di potenza di ricarica. 

Know-how di miniaturizzazione Bosch 

Per essere in grado di integrare la tecnologia di controllo e sicurezza nei connettori dei cavi compatti, i tecnici Bosch hanno ridotto significativamente le dimensioni dei componenti elettronici, rispetto alle precedenti applicazioni nelle scatole di controllo, sviluppando il prodotto in soli 18 mesi.

È qui che è entrato in gioco il know-how di esperienza di miniaturizzazione che si sviluppa costantemente all’interno dell’azienda. “Il cavo di ricarica intelligente e flessibile è un ottimo esempio di come Bosch stia utilizzando l’innovativa tecnologia high-tech per semplificare la vita di tutti i giorni, aiutando al contempo l’elettromobilità a raggiungere una più ampia diffusione“, ha concluso Gackstatter. 

Settembre 2021

ROTTA DI NAVIGAZIONE:



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





Torna all'elenco degli articoli

Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!