Home » Bricolage » La stanza di Desy » Costruire un portafoto con la carta autoprodotta
La-stanza-di-desy-decorazione-creatività
Bricoliamo.com

La stanza di Desy

Costruire un portafoto con la carta autoprodotta

portafoto rivestito in carta autoprodotta

Irene Urru

A cura di Irene Urru

In un precedente articolo abbiamo imparato come fare la carta con le nostre mani, ora proviamo ad usare la carta che abbiamo prodotto per abbellire un portafoto che, naturalmente, ci autocostruiamo.

La procedura è molto semplice ed è illustrata nel dettaglio in questo filmato.

Quello che ci occorre è un cartoncino, della colla vinilica, matita e squadra e la nostra preziosa carta che useremo per rivestire il portafoto.

Il cartoncino deve essere abbastanza rigido, senza esagerare in modo da poterlo tagliare agevolmente.

Sulla base delle misure della fotografia che vogliamo incorniciare ritagliamo due rettangoli di cartoncino: noi abbiamo tenuto un eccesso su tutti i lati di 4 centimetri, una misura che ovviamente può variare sulla base del gusto personale.

Il primo rettangolo costituirà il fondo del nostro portafoto, mentre il secondo rettangolo lo ritagliamo al centro tenendo conto delle misure della fotografia che vogliamo incorniciare.

Con lo stesso cartoncino prepariamo il supporto del portafoto ritagliando una forma simile ad una cravatta (nel filmato trovate esattamente come fare) e ripiegando l’estremità orizzontale (non quella a punta) avendo cura di non rompere il cartoncino.

A questo punto un suggerimento è quello di rimuovere le sbavature presenti sui bordi delle figure passando sul cartoncino con della carta abrasiva fine.

Procediamo con il rivestimento usando la nostra carta autoprodotta e abbondando con la colla vinilica.

Una volta ultimato il rivestimento dl portafoto con la nostra carta, mettiamolo sotto ad un peso (noi abbiamo usato dei libri) e lasciamo che la colla raggiunga la perfetta essicazione, occorreranno circa 24 ore.

Nel frattempo, prepariamo la spalletta che farà da supporto al portafoto. Una volta rivestita dovremo realizzare con un punteruolo quattro fori, sovrapposti a due a due, nei quali faremo passare due fili (noi abbiamo usato della raffia ma andrà benissimo anche un nastro o dello spago) ognuno nei fori corrispondenti.

Incolliamo la spalletta al portafoto e rimettiamo il tutto sotto un peso lasciando che la colla si fissi perfettamente per altre 24 ore.

ROTTA DI NAVIGAZIONE:



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





Torna all'elenco degli articoli

Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!