La-stanza-di-desy-decorazione-creatività
Bricoliamo.com

La stanza di Desy

La stellina di Natale

stella natale
Questo articolo è utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Irene Urru

A cura di Irene Urru

Con qualche spillo, un po’ di lana e la solita colla vinilica si possono realizzare tantissime decorazioni, fino allo sfinimento della propria fantasia. Essendo, mentre scriviamo, in pieno clima natalizio abbiamo pensato ad una stella da utilizzare per addobbare l’albero o in generale la casa.

È evidente che con la stessa tecnica si possono realizzare 1.000 altre figure oltre alla stella.

Materiali:

  • lana gialla,
  • forbici,
  • colla vinilica,
  • tronchesino,
  • spilli con capocchia colorata,
  • pennarello indelebile,
  • vaschetta di polistirolo.

La prima cosa da fare è quella di disegnare su un supporto rigido, ma non troppo per non fare fatica a puntare gli spilli, la figura che volete realizzare, nel nostro caso una stella.

Come supporto noi abbiamo usato una normale vaschetta di polistirolo (conteneva petti di pollo per tutta la famiglia), perché pur essendo rigida consente di infilare gli spilli con grande facilità. In ogni caso qualsiasi supporto rigido va bene.

Importante è invece che per fare il disegno si usi un pennarello indelebile, perché con un pennarello normale o anche con una matita, il colore tenderà a passare sul filo di lana inumidito dalla colla. Abbiamo fatto qualche prova e quello che non lascia traccia, mai, è il pennarello indelebile.

Nei punti strategici del disegno che abbiamo fatto posizioniamo gli spilli con le loro belle capocchie colorate, poi, in un piccolo contenitore, cominciamo a impiastricciare la lana con la colla. Non si deve aggiungere acqua, solo colla vinilica.

Quando il filo di lana sarà ben impregnato di colla si inizia il lavoro legando un’estremità ad uno spillo per poi girare e rigirare, in verticale e in orizzontale, con il filo di lana tra gli spilli.

Quando sarete soddisfatti del reticolo che avrete così creato legate la seconda estremità del filo a uno spillo, lasciando un’eccedenza di filo che ci servirà per apprendere agevolmente la nostra stellina.

A questo punto bisogna aspettare 24 ore per la perfetta asciugatura della colla.

Quando la stella sarà perfettamente asciutta la si potrà rimuovere con delicatezza dal supporto e, infine, tagliare con il tronchesino gli spilli lasciando solo le capocchie colorate.

Semplice ma di grande effetto.

ROTTA DI NAVIGAZIONE:



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!