La-stanza-di-desy-decorazione-creatività
Bricoliamo.com

La stanza di Desy

La linoleografia con Adigraf

adigraf
Questo articolo è utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Irene Urru

A cura di Irene Urru

La linoleografia è una tecnica che prevede l’incisione di un disegno su un foglio di linoleum, che verrà poi inchiostrato e stampato sul supporto che si intende decorare.

Si tratta di una tecnica utilizzata da nomi illustri dell’arte quali, tra gli altri, Kandinsky, Matisse e Picasso che incise molte stampe su linoleum tra la fine degli anni ’50 e la meta degli anni ’60.

Per incidere il linoleum si usano degli appositi pennini, o meglio chiamati sgorbie, con diverse forme per i diversi tipi di incisione necessari.

Incidere il linoleum con le sgorbie non è facilissimo, per questo ho scelto di utilizzare l’Adigraf, un tappetino di gomma verde, molto morbido e facile da incidere con le sgorbie. Queste ultime le potete trovare nei colorifici, o nei negozi di belle arti o nel web in kit che comprende un’impugnatura e alcune punte intercambiabili.

Per mostrarvi la tecnica ho riprodotto disegni molto semplici e, considerando il periodo, con soggetti natalizi. Quindi ho realizzato il disegno, a mano libera, direttamente sull’Adigraf usando una penna biro (facilmente cancellabile con un panno inumidito con dell’alcol).

Nel caso di disegni più complessi il suggerimento è quello di eseguire il disegno su carta (preferibilmente da lucido o da forno) per poi trasferirlo su Adigraf grazie ad un foglio di carta carbone. In questo caso tenete sempre conto di posizionare il disegno alla rovescia rispetto a come vogliamo che venga stampato.

Come avete visto nel filmato incidere l’Adigraf con le sgorbie è molto semplice: le parti incise saranno quelle che dopo la stampa risulteranno bianche, mentre quelle in rilievo sono quelle che prenderanno il colore.

Per trasferire il colore sull’Adigraf si usa un apposito rullo che consente una distribuzione omogenea del colore che, nel mio caso, è un semplice acrilico. Chi ricerca la perfezione potrà usare i colori specifici per linoleografia.

Una volta steso in maniera omogenea il colore non resta che capovolgere l’Adigraf sul supporto che si intende decorare ed esercitare una piccola pressione su tutta la superficie in modo da stampare con precisione tutte le parti colorate del disegno.

Naturalmente la lastra di Adigraf incisa e utilizzata, potremo conservarla per usarla nuovamente per altre stampe del medesimo soggetto.

ROTTA DI NAVIGAZIONE:



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!