Bricoliamo.com

Come fare

Punti dai ricci di castagne

riccio castagne
Questo articolo è utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

livio paretti

A cura di Livio Parietti

L’erba dei giardinetti vicini a casa è ricoperta di ricci. Cadono dai rami degli alberi di castagno a inizio autunno e ogni riccio ospita da una a tre castagne. In casi e condizioni climatiche eccezionali può arrivare a contenerne fino a otto. Magari verranno raccolte da bambini giocosi ma sicuramente non attrezzati con un bel paio di robusti guanti.

Senza dei guanti adatti la possibilità che una spina di un riccio di castagna si infili nelle nostre dita è decisamente elevata.

Nella malaugurata ipotesi di pungersi con una spina di un riccio di castagna, non dovete preoccuparvi più di tanto. In generale spine e schegge di legno sono portatrici di germi, ma il nostro sistema immunitario sa normalmente contrastarli.

Comunque è ovviamente necessario intervenire. La cosa migliore da fare è estrarla.

Prima di tutto lavate la parte con acqua corrente fresca e disinfettate.

Se la spina non è penetrata sottopelle e riuscite ad afferrarne un’estremità siete fortunati perché con una pinzetta da sopracciglia potrete risolvere in pochi secondi il problema.

In caso contrario dovrete ricorrere a un ago lacerando con grande delicatezza la piccola porzione di pelle che impedisce la fuoriuscita della spina. Pian piano metterete in evidenza la spina fino a eliminarla.

Molto importante: che siano le pinzette o l’ago dovrete sempre disinfettare con cura lo strumento che deciderete di usare. 

Di solito i bambini sono molto refrattari alla tecnica dell’ago. In tal caso non forzateli più di tanto, dategli tempo e probabilmente, a causa del fastidio che provocherà la spina, verranno loro stessi a chiedere di toglierla.

In ogni caso tenete conto che, se la spina non si è conficcata in profondità, usando una pomata di ittiolo essa verrà espulsa spontaneamente in circa dodici ore. Nella peggiore delle ipotesi, trascorsi, con fastidio, una decina di giorni, verrà espulsa dalla naturale rigenerazione della pelle.

ROTTA DI NAVIGAZIONE:



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!