logo ten
Magazine DIY
per gli operatori
logo bricoliamo
Magazine DIY
per la famiglia
logo saga
SAGA
Informazione sul DIY in Italia
Pennello Olfattivo al profumo di vernice

icona rotocalco Notizie

Il pennello olfattivo nel Museo del Tempo

a cura di

Nel Museo del Tempo di Pennelli Cinghiale troviamo un “pezzo” di alto valore artistico e dal grande fascino.

Si tratta del Pennello Olfattivo, un pennello molto particolare realizzato da due maestri d’arte come POL Polloniato, conosciuto a livello internazionale per la sua sapienza nell’arte ceramica, e Luca Maffei, naso talentuoso e tra i nomi più importanti della profumeria.

Il Pennello Olfattivo è una riproduzione in terra bianca e cristallina lucida del modello originale della serie 537, archetipo dei pennelli Cinghiale che ha fatto la storia del brand entrando di buon diritto nella cultura del Made in Italy. La sua caratteristica principale è quella di emanare il tipico odore, che in questo caso dovremmo chiamare profumo, della vernice.

Un ricordo olfattivo che tutti abbiamo nella nostra memoria e che inevitabilmente evoca ricordi ed esperienze.

L'articolo continua subito sotto...

Un mix di arte ed essenze

Raggiungere questo risultato non è stato semplice: la ceramica, abilmente lavorata dal POL Polloniato è il vettore privilegiato dell’essenza, che si diffonde in maniera persistente.

Il lavoro di Luca Maffei per raggiungere il risultato desiderato è stato tutt’altro che banale.

Pepe rosa, cumino, ginepro, acetato di etile e iris aldehyde sono le note di testa che immediatamente vengono percepite, per poi scendere nel cuore del profumo con sentori di ambrocenide, cashmeran, styrax e, a chiudere, le persistenti note di fondo di boisambrene. Un mix di materie prime naturali e di sintesi che invade con la sua inconfondibile impronta olfattiva, ricreando l’effetto “vernice”.

La sintesi di tutto e il risultato finale è un oggetto di design capace di stimolare i sensi.

Pennelli Cinghiale tra storia e arte

Il Pennello Olfattivo è un ulteriore passo avanti, voluto da Eleonora Calavalle, giovane CEO alla guida di Pennelli Cinghiale, per creare una connessione virtuosa tra l’oggetto pennello e l’opera di artisti capaci di interpretare l’essenza, la storia e le tradizioni legate a uno strumento, il pennello appunto, che attraversa orizzontalmente i mondi dell’arte, dell’artigianato e della creatività.

Ho sempre avuto un amore per le fragranze e i profumi – racconta Eleonora Calavalle -, un mondo dove ho anche sviluppato profondi studi e un’altra attività imprenditoriale che mi appassiona moltissimo. Da qui l’idea, insieme a due grandissimi artisti a livello mondiale, di creare un’opera di alto artigianato e design ricreando uno dei sentori olfattivi più amati da chi lavora nel mondo delle pitture.”

Questo – conclude Eleonora Calavalleè un primo esperimento: ma il successo che ha riscosso ci fa pensare che sia solo l’inizio di una nuova e magnifica avventura”.

Luglio 2022

ROTTA DI NAVIGAZIONE:

Ricerca

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli
tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Cerca ciò che ti serve!

Newsletter

logo newsletter
Iscriviti alla newsletter di Bricoliamo
logo pinterestGoogle News
Iscriviti cliccando sulla stellina "Segui"