logo ten
Magazine DIY
per gli operatori
logo bricoliamo
Magazine DIY
per la famiglia
logo saga
SAGA
Informazione sul DIY in Italia
Il Mio Orto Bio Di Fitoguard

Dalla Fitoguard, brand del Gruppo Newpharm, è nata la linea “Il mio orto Bio”, composta da oltre 40 referenze di prodotti biologici studiati e realizzati con lo scopo di valorizzare l’orto e il verde ornamentale attraverso un approccio sostenibile e naturale.

Grazie all’impiego di sostanze di base e corroboranti totalmente di origine naturale, Il mio orto Bio si presenta come una gamma completa ed efficace di prodotti per la prevenzione e l’intervento contro parassiti e malattie delle nostre piante.

In questo caso vogliamo presentarvi due prodotti che rispecchiano perfettamente la ricerca della naturalità sviluppata da Fitoguard con la linea Il mio orto Bio, si tratta del Tannico e del Bicarbonato di sodio.

Tannico a base di tannino

Il Tannico è un estratto integrale di castagno a base di tannino avente funzione di corroborante.

L'articolo continua subito sotto...

La versione liquida, Tannico fogliare, è destinata a interventi fogliari, possiede un contenuto in tannini di circa il 36% mentre la versione in granuli idrodispersibili, Tannico Prati Verdi, del 70%.

Le funzioni benefiche del Tannico sulle colture sia orticole che frutticole sono molteplici.

I tannini, infatti, aumentano la disponibilità di nutrienti a livello del suolo grazie al loro pH. Ciò si traduce in un aumento del volume dell’apparato radicale e una migliore efficienza nell’assunzione di acqua e nutrienti.

Teniamo sempre conto che un apparato radicale forte resiste meglio ai parassiti e a potenziali patogeni fungini. Con radici forti la pianta cresce meglio, più rigogliosa con riflessi positivi sulla resa produttiva.

Tannico inoltre manifesta una significativa azione nematostatica (contro i nematodi galligeni cioè vermi che si comportano da parassiti) e di supporto alla lotta fungicida, specie contro gli oomiceti (peronospore in generale).

Il bicarbonato di sodio regola l’acidità

Il Bicarbonato di sodio invece è un eccellete regolatore dell’acidità e quindi, benché indirettamente, controlla anch’esso i funghi fitopatogeni.

Oltre ad essere applicato sulle foglie dove esercita peraltro anche un’azione meccanica contro le varie specie fungine, trova impiego anche come correttore di acidità del suolo per un miglioramento complessivo dello stato di salute delle piante.

Marzo 2022

ROTTA DI NAVIGAZIONE:

Ricerca

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli
tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Cerca ciò che ti serve!

Newsletter

logo newsletter
Iscriviti alla newsletter di Bricoliamo
logo pinterestGoogle News
Iscriviti cliccando sulla stellina "Segui"


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.