Search form

LA PITTURA LAVAGNA E LA PITTURA MAGNETICA

pittura-lavagna-a
Questo articolo ti è stato utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

La lavagna, da quella fascinosa in ardesia a quelle moderne in metallo e materiale plastico, è uno dei punti di riferimento in molte delle nostre case. C’è chi preferisce il caro, vecchio gessetto per poter scrivere appunti e memo e chi invece preferisce avere una supeficie magnetica su cui  fissare fogli di vario genere con l’aiuto di piccole e spesso decorative calamite.

Ebbene, per poter avere in cucina, in studio, nella camera dei bimbi, o ovunque vorremo, una bella lavagna, della forma e della misura che vogliamo, esiste una soluzione. Esistono infatti in commercio pitture che una volta applicate alla parete si trasformano in vere e proprie lavagne, volendo anche magnetiche. Sono pitture speciali che consentono di dipingere direttamente sul muro di casa una bella lavagna oppure una superficie magnetica con  la forma e le misure che desideriamo.

Naturalmente la pittura tipo lavagna consente di ottenere una superficie su cui si potrà scrivere e disegnare con i classici gessetti bianchi o colorati,  la pittura magnetica invece consente di creare piccoli e grandi spazi  sui  quali  appendere, con magneti e calamite, fogli, foto, disegni, cartoline, memo e quant’altro si desideri.

Sono vernici normalmente pronte all’uso e facili da applicare a parete, su pannelli in legno, cartongesso, pannelli in MDF, superfici rigide. L’importante è leggere con attenzione le istruzioni riportate sulla confezione, perché prima di poter usare i gessetti sulla pittura tipo lavagna occorre che essa sia perfettamente asciutta e ancorata alla parete: normalmente i tempi consigliati sono più elevati di quelli di una normale pittura.

Fotogallery

ROTTA DI NAVIGAZIONE:

 

Questo articolo ti è stato utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Torna all'elenco degli articoli