Bricoliamo.com

Notizie

Einhell campione nei decespugliatori a batteria

tagliabordi Einhell
Questo articolo è utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Grande soddisfazione in casa Einhell: dopo un test comparativo condotto da WDR, emittente radiotelevisiva pubblica tedesca, tra tre diversi decespugliatori a batteria (Bosch, Parkside di Lidl e Einhell) il modello di Einhell viene votato miglior prodotto, confermando ancora una volta l’ottima qualità degli utensili a batteria del Sistema Power X-Change.

Power X-Change vince sugli altri brand anche per il numero di prodotti per il fai da te e il giardinaggio presenti nella gamma. Sono, infatti, 130 gli utensili che possono utilizzare la stessa batteria agli Ioni di Litio contro i 30 di Bosch e i 20 di Parkside.

La prima fase del test ha inizio con il montaggio del tagliabordi dove il modello di Bosch risulta essere il più semplice con istruzioni facili da seguire.

Ma la vera sfida si ha sul prato dove i tre tester, con preparazione tecnica e fisici diversi, si cimentano con il taglio dell’erba.

Dopo un utilizzo di diverse ore dell’utensile a batteria, arrivano i giudizi: grande delusione per il tagliabordi di Bosch che dimostra una scarsa potenza nel taglio dell’erba alta (si arresta), un prodotto venduto al pubblico, in Germania, ad un costo maggiore rispetto agli altri due modelli. Proprio per queste problematiche e per le numerose lamentele ricevute dai consumatori, Bosch ha inserito recentemente sul mercato un prodotto dalle prestazioni migliori, l’EasyGrassCut 18, ma il modello testato rimane comunque in vendita.

Deludenti anche le prestazioni del decespugliatore Parkside: a giudizio dei tre tester non taglia in modo ottimale e per ottenere un buon taglio del prato è necessario ripassare più di una volta. Inoltre lamentano la limitata resistenza di bobina e lame che dopo pochi utilizzi è necessario effettuare il ricambio.

Un solo prodotto mette d’accordo i tre consumatori protagonisti del test: il tagliabordi di Einhell GE-CT 18 Li Solo.

Durante la prova ha fornito prestazioni nettamente migliori con un ottimo taglio anche dell’erba più dura. Positive le recensioni sulla maneggevolezza e soprattutto sull’impugnatura di guida telescopica regolabile che può adattarsi a qualsiasi statura, assicurando una presa confortevole.

Il prodotto vince così la sfida e viene votato come il miglior decespugliatore.

Per avere maggiori informazioni sul decespugliatore Einhell GE-CT 18 Li Solo, vincitore del test, potete leggere un articolo che gli abbiamo dedicato cliccando QUI

Luglio 2020

ROTTA DI NAVIGAZIONE:



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


2 commenti:

  1. Avatar Roberto ha detto:

    Salve,
    ribadisco la mia richiesta d’informazioni sulle conseguenze e/o problematiche per i portatori di pacemaker, con gli utensili in questione.
    Le controindicazioni mi riguardano in modo personale.
    Grazie.

    1. Bricoliamo.com Bricoliamo.com ha detto:

      Per quello che ne sappiamo, anche dopo un confronto con Einhell, non esiste alcuna evidenza sul fatto che possano esistere interferenze tra le batterie al litio di qualsiasi utensile e un pacemaker.




Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!