Bricoliamo.com

Auto Moto Bici

Il caricabatterie per tutte le emergenze

carica batterie
Questo articolo è utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Un tempo l’unica batteria che ti “lasciava a piedi” era quella dell’auto. Una bella seccatura quando accadeva. Oggi le batterie che ci possono lasciare a piedi si sono moltiplicate: ai mezzi di trasporto come appunto l’auto, la moto o la barca si aggiungono tutti i mezzi di comunicazione, primo tra tutti lo smartphone, ma anche il pc portatile e il tablet, senza dimenticare, per gli appassionati, la macchina fotografica digitale.

Per risolvere il problema della batteria scarica, qualunque essa sia, vi segnaliamo il Jump-Start Power Bank di Einhell, una piccola stazione di ricarica dotata di batterie molto potenti, che provvedono all’avviamento di emergenza, in caso di batterie dell’auto scariche, e un ausilio all’avviamento dei motori a benzina e diesel.

Con la stessa comodità e funzionalità il Jump-Start Power Bank è una riserva di energia che consente di far ripartire velocemente le batterie di smartphone, tablet e pc che, malauguratamente, vi hanno improvvisamente abbandonato.

Il Jump-Start Power Bank è molto comodo perché di piccole dimensioni. È una stazione di ricarica che non dovrebbe mai mancare nel bagagliaio della propria auto. 

Caratteristiche Tecniche

  • Avviamento di emergenza e accumulatore di energia compatto e maneggevole
  • Batteria LiPo ad alte prestazioni con capacità 3 x 3700 mAh
  • Indicazione del livello di carica tramite LED
  • Spia di indicazione dello stato di funzionamento a LED
  • Dispositivo di avviamento di emergenza 12 V/200 A per batterie scariche/completamente scariche
  • Ausilio all’avviamento dei motori a benzina fino a 4000 cc e motori diesel fino a 2000 cc
  • Cavo di avviamento d’emergenza con morsetti completamente isolati e protezione da sovraccarico
  • Alimentazione mobile di corrente per caricare cellulari, portatili, fotocamere…
  • Presa di collegamento USB per utenza da 5 V/2 A e collegamento Speed Charging
  • Presa di collegamento per utenza da 12 V/10 A – per es. per compressore per auto
  • Presa di collegamento per utenza da 19 V/3,5 A – per es. per notebook/laptop
  • Incluso cavo adattatore USB (Micro/Mini USB)
  • Incluso cavo adattatore con 9 adattatori diversi per notebook
  • Incluso alimentatore caricabatteria da 230 V

Dati tecnici

  • Caricabatteria – Input: 100-240 V | 50/60 Hz
  • Caricabatteria – Output: 15 V | 1000 mA
  • Tensione Starter: 12 V
  • Corrente di picco: 400 A
  • Corrente Starter: 200 A – 5 sec
  • USB 1: 5 V | 3 A
  • USB 2: 5 V | 2 A
  • Presa alimentatore 1: 12 V | 10 A
  • Presa alimentatore 2: 19 V | 3.5 A
  • LiPo-batteria (Wh): 41.1
  • Tempo per ricarica: 5h
  • Peso prodotto (kg): 0.47

Febbraio 2020

ROTTA DI NAVIGAZIONE:



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!