Home » Prodotti » Casa » Purificare e sanificare l’aria di casa
Bricoliamo.com

Casa

Purificare e sanificare l’aria di casa

purificare aria di casa

Il problema dello smog e delle emissioni di agenti inquinanti derivanti dalle caldaie domestiche è tema noto e discusso da diversi anni. L’aria delle nostre città è altamente inquinata da polveri sottili e nelle nostre case proliferano particolati dannosi.

Trovare soluzioni definitive a questo problema non è semplice. Esistono in commercio specifici apparecchi in grado di migliorare sensibilmente la qualità dell’aria che respiriamo in casa.

In questo caso vi presentiamo i purificatori d’aria e le lampade UV-C realizzate con il marchio Neo Tools da Grupa Topex, multinazionale polacca dell’utensile presente in diversi 40 Paesi e da circa 10 anni in Italia.

PURIFICATORI D’ARIA NEO TOOLS

Grazie a un design volutamente minimalista questi purificatori d’aria possono essere ospitati da qualsiasi ambiente della casa senza turbare in alcun modo l’estetica del locale.

In commercio ne troviamo quattro diversi modelli: 90-121, 90-122, 90-125, 90-127.

In comune questi diversi modelli hanno in dotazione un filtro HEPA ad alta efficienza, che filtra il 99,97% delle particelle fini di polvere, polline, polline, acari e inquinanti atmosferici; un filtro a carboni attivi, che neutralizza gli odori di cottura e fumo; un sottile prefiltro, che trattiene i capelli e la lanugine per un’aria interna più sana e più pulita e un filtro fotocatalitico, che aumenta l’efficacia dei dispositivi.

Il modello più performante tra i quattro è il NEO 90-125 che svolge in più la funzione di umidificatore d’aria, risultando quindi particolarmente utile durante la stagione invernale con il riscaldamento acceso e con il livello di umidità dell’aria scende considerevolmente.

Il NEO 90-125 ha una potenza di 65W, con un sistema di filtraggio a 4 stadi, e può essere utilizzato in ambienti fino a 50 mq con una capacità 420 m³/h.  

Il purificatore NEO 90-127, con una potenza di 45W e un sistema di filtraggio a 4 stadi, è ideale per locali fino a 27 mq con una capacità di 225 m³/h.  È inoltre dotato di un filtro fotocatalitico, che aumenta l’efficacia del dispositivo. I batteri e i composti chimici che si depositano sulla superficie del filtro fotocatalitico vengono scomposti, a seguito di reazioni chimiche, in sostanze innocue: anidride carbonica e acqua. 

I due modelli più piccoli, NEO 90-121 e NEO-122 si distinguono per il minimo ingombro e la massima silenziosità. Entrambe hanno una potenza di 35W, ma mentre il 90-122 ha un sistema di filtraggio a 4 stadi, come i fratelli maggiori, il NEO 90-121 si ferma a 3 stadi di filtraggio.

Le differenze le troviamo ovviamente sulle performance: il NEO 90-122 funziona efficacemente su un’area fino a 22 mq con una capacità di pulizia dell’aria di 200 m³/h, risultando così perfetto per l’uso in soggiorno, in camera da letto e in camera dei bambini.

NEO 90-121 invece è ideale, con una capacità di 150 m³/h, per locali fino a 18 mq. In particolare in camera da letto, e a bassa velocità e con un livello di rumore di 30 dB, garantisce sonno e riposo indisturbati, respirando aria perfettamente pulita.

LAMPADE UVC NEO TOOLS

Contrariamente ai purificatori, che intervengono sull’aria interna a un locale, le lampade UVC si occupano invece della sanificazione delle superfici e di tutti gli oggetti contenuti nel locale trattato.

Questi dispositivi emettono radiazioni UVC, che combattono virus, batteri, funghi, muffe e microrganismi, inoltre grazie alla funzione di ozonizzazione è in grado di sterilizzare le superfici riducendo gli odori sgradevoli.

Molto importante è tenere sempre ben presente che mentre la lampada UVC è in funzione, nel locale non ci devono essere persone, animali o piante. Per poter agevolare questa avvertenza indispensabile per tutelare la sicurezza degli abitanti della casa, la lampada può essere controllata con un telecomando che funziona anche attraverso la porta.

In commercio troviamo 3 modelli di lampade UVC Neo Tools: 90-130, 90-131 e 90-132.

La prima differenza fondamentale tra i 3 modelli è nell’alimentazione: a filo i primi due collegandoli al normale impianto domestico, mentre il NEO 90-132 funziona a batteria (3,8W).

I modelli NEO 90-130 e 90-131 si distinguono per il materiale di cui è costituito l’alloggiamento: in metallo il primo e in plastica il 90-131. Il tempo di lavoro può essere programmato a 15/30/60 minuti.

Entrambe risultano essere ideali per sanificare superfici fino a 45 mq.

Il modello a batteria NEO 90-132 invece, con un tempo di lavoro fisso a 30 minuti, riesce a sanificare superfici fino a 3 mq, il che lo rende perfetto per gli interni dell’auto, per un armadio o una scarpiera.

Giugno 2021

ROTTA DI NAVIGAZIONE:



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





Torna all'elenco degli articoli

Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!