logo ten
Magazine DIY
per gli operatori
logo bricoliamo
Magazine DIY
per la famiglia
logo saga
SAGA
Informazione sul DIY in Italia

icona prodotti Adesivi

L’appendino a ventosa Feridras

a cura di

Feridras è il marchio della Brand srl, una giovane azienda molto dinamica con un vastissimo catalogo di prodotti per l’arredo bagno.

L’abbiamo conosciuta al BricoDay 2012 e siamo stati colpiti da una loro novità in un ambito da sempre trascurato e caratterizzato da prodotti bruttini e spesso poco funzionali.

Stiamo parlando degli appendini a ventosa.

La linea Liberty Feridras è innovativa perché, pur se a ventosa è molto ben curata nei materiali e nel design, tanto da non avere nulla da invidiare ai prodotti con fissaggio a tassello.

L'articolo continua subito sotto...

La linea comprende un appendino, un portarotolo, un portasapone, un anello portasalviette, due portasciugamani di diverse misure e un portaspazzolino doppio.

Tutti i prodotti sono in acciaio e ABS e sono caratterizzati da un design curato ed elegante.

Il loro fissaggio è ovviamente molto semplice: è sufficiente pulire la superficie su cui vogliamo installare l’appendino, appoggiarlo e premere sul bottone centrale per far aderire la ventosa alla parete.

Per la sua rimozione sarà sufficiente tirare l’apposita linguetta per staccarlo dalla parete con grande facilità.

Un prodotto innovativo che qualifica un oggetto utile a tutti quelli che non vogliono forare le piastrelle, ma che nel contempo hanno la necessità di installare indispensabili accessori di arredo bagno.

Ottobre 2012

ROTTA DI NAVIGAZIONE:

Vedi anche...

Ricerca

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli
tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Cerca ciò che ti serve!

Newsletter

logo newsletter
Iscriviti alla newsletter di Bricoliamo
logo pinterestGoogle News
Iscriviti cliccando sulla stellina "Segui"


2 commenti:

  1. anna maria panarello ha detto:

    L’appendino a ventosa fiore e farfalla non sta attaccato alla parete per più di mezzo minuto, poi crolla. C’è una manovra particolare da fare?Bisogna forse incollarlo alla parete con un collante?
    Grazie della risposta e saluti.

    1. Enrico Salini ha detto:

      Vedo che rispondono subito .