La-stanza-di-desy-decorazione-creatività
Bricoliamo.com

La stanza di Desy

Lo stencil di Halloween

stencil della zucca di Halloween
Questo articolo è utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Irene Urru

A cura di Irene Urru

Per festeggiare in allegria Halloween abbiamo pensato di decorare una maglietta riprendendo la classica zucca ma, invece di orientarci verso le atmosfere della tetra notte dei morti viventi, abbiamo usato colori sgargianti.

La tecnica che abbiamo utilizzato per la decorazione è quella dello stencil. Come vedrete nel filmato realizzare lo stencil della zucca è stato piuttosto laborioso ma il risultato finale crediamo sia molto soddisfacente.

Come sempre vi lasciamo al filmato per poi riprendere con alcuni consigli indispensabili per ottenere il migliore risultato.

La prima avvertenza importante che vogliamo sottolineare riguarda la realizzazione dello stencil della zucca: ricordatevi che, per evitare che un pezzo si separi dall’altro, è necessario non tagliare mai le striscioline che delimitano le diverse parti della zucca fino in fondo, lasciate sempre un piccolo pezzetto di carta in modo da avere alla fine tutti i pezzi uniti. Queste “interruzioni” di colore le sistemeremo quando faremo i ritocchi necessari per perfezionare il lavoro.

Stendete con cura la maglietta sul tavolo, inserite nella maglietta un giornale, in modo da non far passare il colore nella parte sottostante e fissatela bene con del nastro adesivo di carta. Con lo stesso nastro adesivo fissate bene lo stencil alla maglietta.

Naturalmente dovete usare colori specifici per stoffa che andrete a stendere con un pennello procedendo sempre dall’esterno verso l’interno del disegno, in modo da evitare fastidiose sbavature.

Utilizzate il colore poco alla volta diluendolo con pochissima acqua.

Per dare rotondità e luminosità alla zucca, sopra all’arancione abbiamo applicato qualche pennellata di giallo e di rosso. Mentre per conferire un’aria più tetra abbiamo fatto delle sfumature con il nero nelle parti bianche: gli occhi, il naso e la bocca.

Prima di ogni passaggio (i contorni neri, l’arancione della zucca, la luna blu e le stelle gialle) lasciate asciugare quanto fatto in precedenza. Per rendere più rapida l’asciugatura potete aiutarvi con un phon.

Una volta che la zucca sarà terminata e ben asciutta potrete togliere lo stencil. Essendo composto da tanti piccoli pezzi, fatelo con calma e con cura: qualche piccolo residuo di carta potrebbe rimanere attaccato al disegno, in tal caso asciugate ancora meglio con il phon e eliminate questi residui.

Quando la zucca sarà ben asciutta si può procedere con la luna, fissando lo stencil e procedendo con il colore. Allo stesso modo, una volta perfettamente asciutta la luna, faremo con le stelle. Ricordate sempre di dare il colore con pennellate che vanno dall’esterno verso l’interno del disegno.

Quando il disegno sarà ben asciutto dobbiamo fissare il colore usando un ferro da stiro a secco (no vapore) sul rovescio della maglietta.

Infine ricordatevi sempre, quando la laverete, di farlo, a mano o in lavatrice, ma senza mai superare i 40° di temperatura dell’acqua.

ROTTA DI NAVIGAZIONE:



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!