logo ten
Magazine DIY
per gli operatori
logo bricoliamo
Magazine DIY
per la famiglia
logo saga
SAGA
Informazione sul DIY in Italia

icona prodotti Arredo giardino

La linea garden e le varianti di Artplast

a cura di Bricoliamo.com

La linea Garden di Artplast raccoglie le varianti in colore verde delle linee Concert, Spazio e Stell, già presenti nelle proposte per la Casa di Artplast. Il design, la robustezza e le colorazioni rendono questi mobili idonei per essere utilizzati in spazi verdi, giardini, cortili, orti, serre, vivai, cantine, balconi e terrazze.

La linea Garden di Artplast è prodotta in polipropilene, stampato con presse ad iniezione. Si tratta di plastica riciclata e riciclabile, in conformità alle normative Reach. Le ante sono fissate alle strutture con cerniere in acciaio, che garantiscono una chiusura a scatto, evitando un sistema a sfregamento soggetto ad usura. La particolare struttura a ripiani integrati rende il mobile particolarmente robusto, oltre a conferire una stabilità e una portata ai ripiani stessi davvero unica.

Nella linea Garden di Artplast sono compresi mobili di varie dimensioni, armadi e bauli.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

  • sistema anti-usura con cerniere in acciaio che garantiscono una chiusura a scatto;
  • prodotti in polipropilene, materiale antiurto, resistente al freddo, alle intemperie, agli oli e ai solventi;
  • lavabili, non assorbono odori e non trattengono l’umidità;
  • semplice sistema di assemblaggio;
  • alta stabilità e portata dei ripiani;
  • l’apertura delle ante non è compromessa dall’eventuale peso posto sul piano superiore, “tetto” del mobile;
  • la maniglia verticale offre una comoda presa per l’apertura delle ante;
  • prodotti con plastica riciclata, riciclabile e conforme alla normativa Reach.

Aprile 2012

ROTTA DI NAVIGAZIONE:

Ricerca

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli
tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Cerca ciò che ti serve!

Newsletter

logo newsletter
Iscriviti alla newsletter di Bricoliamo
logo pinterestGoogle News
Iscriviti cliccando sulla stellina "Segui"