logo ten
Magazine DIY
per gli operatori
logo bricoliamo
Magazine DIY
per la famiglia
logo saga
SAGA
Informazione sul DIY in Italia

Con l’arrivo dell’autunno è venuto il momento di cominciare a pensare a come proteggere le proprie piante dai rigori dell’inverno.

La soluzione migliore è quella costituita dall’alloggiamento in serra. Oggi in commercio ne esistono di vari tipi, modelli, misure, in vari materiali e progettate per il giardino o per il terrazzo di casa.

Costruirle è molto semplice, anche i meno esperti si possono cimentare, in compenso proteggono le nostre piante dal gelo e dalle intemperie.

Quelle che vi presentiamo sono le proposte Verdemax, azienda che da oltre 25 anni produce e commercializza prodotti per la cura e l’abbellimento del giardino.

Ma veniamo alle quattro serre che vi vogliamo segnalare e che trovate ben illustrate nelle immagini della Photo Gallery in fondo all’articolo.

Serra 2626 Buganvillea

La serra Buganvillea di Verdemax è ideale per riparare le piante in vaso ad alto fusto, infatti grazie alle sue dimensioni con ingombro contenuto ma molto alta (arriva fino a 190 cm) è possibile proteggere le piante difficili da ricoverare in casa senza spostarle.

L'articolo continua subito sotto...

La serra Buganvillea è quindi ideale per balconi, terrazzi, pergolati, ecc. Inoltre la parte superiore della serra è inclinata per evitare il ristagno d’acqua.

La struttura è resistente e con giunti in plastica per un semplice montaggio.

Serra tunnel Premium 2640

Ideale per l’orto per prolungare i raccolti in autunno e per anticipare le semine in primavera.

Grazie alla sua dimensione permette di curare le coltivazioni restando al coperto.

Telaio in tubo d’acciaio verniciato a polveri epossidiche, con giunti in plastica senza viti per un montaggio semplice e rapido. Il cappuccio è in materiale plastico trasparente di elevata qualità e resistente ai raggi U.V.

La serra Premium è dotata di doppia cerniera di apertura per un facile accesso.

La serra Premium è completa di corde e picchetti per il fissaggio al terreno.

Serra Philadelphium in policarbonato

La serra Philadelphium è ideale per proteggere piante in fiore e piante grasse, per la coltivazione di piante aromatiche come basilico, prezzemolo, salvia, ecc.

Collocata su balconi e terrazzi rende l’ambiente piacevole ed elegante.

La struttura è in alluminio anodizzato a 3 o 4 ripiani con pannelli in policarbonato e giunti di collegamento in plastica ad incastro che permettono una semplice installazione.

Serra Orchidea in policarbonato

Prestigiosa serra da giardino con struttura in alluminio anodizzato e pannelli in policarbonato (spessore 4 mm) con doppia porta scorrevole e finestrino a vasistas di aerazione sul tetto.

Ideale per l’hobbista più esigente, unisce qualità e durata nel tempo.

Settembre 2009

Clicca sulle immagini per vederle ingrandite.

ROTTA DI NAVIGAZIONE:

Vedi anche...

Ricerca

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli
tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Cerca ciò che ti serve!

Newsletter

logo newsletter
Iscriviti alla newsletter di Bricoliamo
logo pinterestGoogle News
Iscriviti cliccando sulla stellina "Segui"


Un commento su "Le serre di Verdemax"

  1. Michele Mastropietro ha detto:

    sono interessato ad SERRA PHILADELPHIUM IN POLICARBONATO delle domensioni 120 x 50-(60) x 180, o similare, con apertura scorrevole.
    Gradirei sapere le vostre disponibilità e i prezzi relativi, Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.