RISTRUTTURARE CASA CON OBI

RISTRUTTURARE CASA CON OBI

Quando un’insegna del nostro settore fa qualcosa per diffondere informazioni utili ai consumatori la segnaliamo sempre molto volentieri. E’ il caso di OBI con il suo pratico manuale dal titolo “Ristrutturare casa: come non sbagliare una mossa”, contenente consigli utili e indicazioni per ottenere permessi e agevolazioni fiscali nel momento in cui si decide di ristrutturare la propria casa.

L’obiettivo di OBI – leggiamo nel comunicato stampa – è fornire ai propri clienti una Guida utile con esempi pratici per potersi orientare tra leggi e decreti, per capire come e quando usufruire dell’Iva agevolata al 10% o della detrazione Irpef del 36%“.

Prima di “aprire i cantieri”, OBI suggerisce di porsi alcune fondamentali domande:

  1. In quale categoria rientra l’intervento che voglio realizzare?
  2. Per questo intervento sono previste agevolazioni fiscali? Quali?
  3. Devo chiedere permessi al Comune prima di avviare i lavori?
  4. Quali sono le procedure da seguire?

Da queste semplici domande si può capire, fin da subito, se l’intervento che si vuole realizzare rientra nei lavori di manutenzione ordinaria o in quelli di manutenzione straordinaria e, di conseguenza, se per quell’intervento si può detrarre il 36% dall’Irpef. Si apprende, inoltre, se si può godere dell’IVA agevolata al 10% e se è necessario richiedere un permesso al proprio Comune e, in tal caso, quali sono le procedure da seguire.

Si scoprirà così che è possibile detrarre il 36% dall’Irpef del costo sostenuto per installare una cassaforte a muro e che l’Iva applicata su questi tipi di lavori è pari al 10%. Si avranno, inoltre, informazioni anche per la costruzione di pareti divisorie all’interno della propria casa, richiedendo la D.I.A. (Denuncia di Inizio Attività) al proprio Comune almeno 30 giorni prima dell’inizio dei lavori. Tale intervento è classificato tra i lavori di manutenzione straordinaria e, anche in questo caso, si può detrarre dall’Irpef il 36% dell’importo pagato.

Il manuale procede con la spiegazione sui documenti da presentare per avvalersi dell’agevolazione IVA al 10% e per la detrazione del 36% dalle imposte, nonché come evitare di perdere una delle due agevolazioni.

Il manuale, composto da 12 pagine, è in distribuzione in tutti i Centri OBI in Italia, oltre che scaricabile direttamente dal sito web di OBI (il link è nella Rotta di Navigazione qui a fianco).

Vogliamo concludere sottolineando che in un settore specializzato come è quello del bricolage, quando le grandi insegne decidono di dedicare risorse alla diffusione di informazioni utili ai consumatori (invece di limitarsi ai soliti volantini promozionali) sono da applaudire. OBI ci ha abituati a questo e per questo ci dobbiamo, ancora una volta, complimentare.

Aprile 2009

Rotta di navigazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Questo articolo ti è stato utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!