Search form

UNIVERSITA’ DEL BONSAI: I CORSI 2013

Crespi-universita-a
Questo articolo ti è stato utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

L’Università del Bonsai riapre le iscrizioni ai corsi per il 2013. Conosciuta a livello europeo, questa scuola nasce dal desiderio di diffondere l’antica arte orientale del bonsai, andando oltre il semplice nozionismo didattico, la scuola offre un programma completo sia per amatori, sia per professionisti, per avvicinarsi alla natura e scoprire i segreti della filosofia e dell’arte racchiusi in queste piccole piante.

Luigi Crespi, fondatore della scuola, ed il maestro Nobuyuki Kajiwara inaugurano nel 2013 un nuovo ciclo scolastico, sempre con la stessa immutata passione e con la grande voglia di trasmettere la propria esperienza, per diffondere la conoscenza dell’arte bonsai. Affiancato da uno staff di esperti di altissimo livello il maestro Kajiwara, in oltre 20 anni di insegnamento, ha introdotto più di 400 studenti nell’affascinante mondo del bonsai. L’Università del Bonsai ormai è diventata un punto di riferimento per ritrovarsi tra persone che condividono il medesimo amore per la natura.

Partendo dagli aspetti teorici e pratici della tecnica bonsai, sperimentati attraverso la lavorazione su piante fornite dall’Università del Bonsai, che rimangono poi di proprietà di ciascun allievo, i corsi affrontano i meccanismi della fisiologia vegetale, i principi fondamentali della botanica e della fitopatologia, approfondiscono l’estetica dell’esposizione sullo sfondo culturale e filosofico del paese, il Giappone, che ci ha trasmesso l’arte bonsai, maturata attraverso l’esperienza dei suoi maestri. L’analisi di stili particolari ed il miglioramento delle piante fornite anno dopo anno completano la formazione degli allievi, anche grazie ai corsi avanzati organizzati per i neo-diplomati dopo il ciclo triennale.

I corsi si articolano in 4 sessioni annuali, corrispondenti ai periodi di lavorazione effettiva delle piante. Le lezioni si svolgono nelle giornate di sabato e domenica, dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 17.00 e si tengono presso l’Università del Bonsai a Parabiago.

Quote d’iscrizione (comprendenti piante, dispensa e materiale di consumo): 1° livello: 890,00 euro; 2° livello: 1.440,00 euro; 3° livello: 1.690,00 euro (a tali costi deve essere aggiunta l’IVA). Le iscrizioni si chiudono il 20 dicembre 2012.

Oltre a quelli illustrati l’Università del Bonsai propone anche corsi brevi per principianti che vogliono avere un primo approccio all’arte bonsai. Il programma prevede la trattazione delle tecniche basilari dell’arte bonsai, quali potatura, avvolgimento, trapianto e modellatura oltre a cenni di fisiologia delle piante e fitopatologia. Le tecniche vengono applicate durante il corso sotto la supervisione del docente su piante fornite direttamente dalla scuola.

Nella quota di partecipazione (175,00 euro) è compreso anche il materiale didattico costituito da: dispensa, pianta da lavorare e vaso appropriato, che rimarranno di proprietà dello studente. Gli attrezzi di lavoro specifici sono a cura dello studente, il quale, nel caso ne fosse sprovvisto, potrà richiederli presso l’Università usufruendo di uno speciale sconto del 10%. Questi corsi si terranno nell’Università del Bonsai a Parabiago e negli Show Room di Crespi Bonsai a Milano e a Brescia.

Ottobre 2012

ROTTA DI NAVIGAZIONE:


Questo articolo ti è stato utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!

© 2005 - 2016

Testata giornalistica iscritta al n.1/14 Registro Stampa del Tribunale di Pavia con provv. del Presidente del Tribunale 21 luglio 2014. - Dir. Resp. Mauro Milani
SAGA sas P.I.0142366495