Bricoliamo.com

Torna la tre giorni di Orticola

Questo articolo è utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Orticola, la manifestazione milanese dedicata al florovivaismo, torna anche quest’anno per celebrare la sua 17° edizione. Si terrà come sempre nei Giardini Pubblici di Porta Venezia a Milano e aprirà i battenti venerdì 11 maggio, per concludersi domenica 13.

Quest’anno ad Orticola un ruolo da protagonista viene interpretato dalle rose, sempre sorprendenti, come la collezione delle storiche coltivate in Côte d’Azur, o la chinensis Yellow Mutabilis, ritrovata in Cina negli anni ’80, oppure le splendide americane con una collezione che comprende oltre 60 esemplari, tra cui spiccano quelli creati da Tom Carruth, o ancora, la Ibrido di Castello, una banksia più grande del comune molto profumata, creata da Attilio Ragionieri nei primi del ‘900, per chiudere con le rose indiane di Viru Viraraghavan e quelle nate dalle mani di Tantau, ibridatore tedesco che nel 1964 fece nascere la prima rosa viola chiamata Sissi.

Nell’ottica di proseguire nell’idea di incentivare e sensibilizzare l’opinione pubblica alla cultura dell’orto come forma educativa alle pratiche ambientali sostenibili, Orticola propone per il 2012 una selezione di progetti, sistemi e idee in cui si uniscono l’estetica, l’elevata compatibilità ambientale, le prestazioni, l’originalità delle realizzazioni per rendere sempre più attuabile l’idea dell’orto in casa: dai curtain-wall ecologici per estendere l’orto in verticale ai diversi tavoli in cui seminare, concimare, raccogliere, al mobile polifunzionale che nasce dalla necessità di lavorare la terra con meno fatica, più piacere, fino alla classica e sempre attuale cassetta di legno.

Prosegue inoltre, per il terzo anno consecutivo, l’esperienza di Orticola d’Esterni con l’esposizione di arredi di design per esterni. Quest’anno, in particolare, è prevista un’ampia selezione di lampade e apparecchi illuminanti per il giardino, tematica sulla quale Orticola ha indetto un concorso, “La luce: stare insieme in giardino”, promosso insieme ad ADI (Associazione per il Disegno Industriale) e dedicato ai progettisti italiani, che hanno risposto numerosi inviando i loro progetti.

Infine, come è accaduto il mese scorso con il Salone del Mobile, anche Orticola vuole coinvolgere la città di Milano con un “Fuori Orticola” che prevede una serie di iniziative culturali ed espositive in giro per la città, realizzate in collaborazione con il Comune di Milano e le istituzioni museali cittadine. Si va dalla mostra fotografica “SMALLGarden” ospitata dal 9 al 20 maggio nella sala Parnaso di Villa Reale, alle visite guidate tra viali dei giardini di Villa Reale, aperti solo in quest’occasione, dalla partecipazione al primo convegno dedicato alla storia del verde lombardo, alla visita di mostre ad hoc al Museo Bagatti Valsecchi e alle serre tropicali, in esclusiva, a Villa Lonati.

Anche quest’anno si preannuncia quindi un’Orticola all’insegna della gioia del verde e della cultura. Lo spettacolo per gli occhi, per il cuore e per la mente è assicurato, la speranza è che le condizioni metereologiche siano favorevoli. Prima di concludere vi lasciamo ad un filmato che abbiamo realizzato lo scorso anno durante Orticola  2011.

L’appuntamento con Orticola è per l’11, il 12 e il 13 maggio nei Giardini Pubblici di Porta Venezia a Milano.

Maggio 2012

ROTTA DI NAVIGAZIONE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!