Bricoliamo.com

SUA ECCELLENZA ORTICOLARIO

Questo articolo è utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

E’ una manifestazione fieristica, ma è anche un evento culturale, un momento di promozione dell’ambiente e della sua tutela, un luogo in cui apprezzare quanto di meglio può produrre l’uomo quando è in sintonia con la natura. Stiamo parlando di Orticolario, l’Esposizione dellEccellenza Florovivaistica, che terrà la sua seconda edizione dall’1 al 3 ottobre 2010 nel quartiere fieristico di Villa Erba a Cernobbio, in provincia di Como. Un evento veramente particolare per i suoi contenuti e per la sua storia. Orticolario infatti nasce in seno alle associazioni Ortofloricola Comense e Orticola di Lombardia (la stessa che organizza la fiera Orticola ai Giardini Pubblici di Milano), dall’iniziativa di un gruppo di amici appassionati di giardinaggio e con la voglia di dare un contributo concreto allo sviluppo della cultura del verde in Italia.

Moritz Mantero (titolare della celebre azienda tessile) e Alfredo Ratti (titolare insieme al fratello Pierluigi della prestigiosa azienda florovivaistica) sono stati i primi a stimolare la coesione intorno all’idea di creare un “evento verde” che avesse una valenza culturale di alto profilo, una carica promozionale a favore della diffusione della cultura del verde e una vocazione benefica. Già perché tutti gli utili di Orticolario sono devoluti a enti e organizzazioni che lavorano con logiche di volontariato. Il “gruppo di amici” ha trovato via via sempre nuove adesioni e, per poter organizzare Orticolario si è strutturato in una srl, denominata S.O.G.E.O., che, ad oggi conta 50 soci.

Nel Consiglio della S.O.G.E.O., presieduto da Moritz Mantero, siedono: Cesare Manfredi, ex presidente di Fiera Milano; Mario Pittorelli, imprenditore e già presidente degli “Amici di Como”; Antonio Redaelli, presidente del Consorzio Florovivaisti Lombardi; Luisella Monti, vicepresidente di Ortofloricola Comense; Fabrizio Grandi, consulente aziendale e Alberto Frigerio, imprenditore nel settore informatico. Le linee strategiche e l’organizzazione di Orticolario sono invece presidiate da un Comitato Scientifico che comprende: Moritz Mantero, Alfredo Ratti, Emilio Trabella, garden designer di fama internazionale, Arturo Croci, guru del florovivaismo nazionale e ambasciatore del florovivaismo italiano nel mondo e Valter Pironi, agronomo e punto di riferimento consulenziale per i florovivaisti italiani. Importante è anche il contributo portato a Orticolario da Francesca Marzotto Caotorta di Orticola di Lombardia.

L’impegno di questo straordinario gruppo di amici e del Comitato in particolare, ha reso possibile nell’ottobre 2009 la prima edizione di Orticolario, ed è stato subito un successo: 150 espositori selezionati e oltre 14 mila visitatori. Un evento in cui traspare la passione e l’assenza del lucro. Un evento fatto di scelte orientate alla gratificazione delle aziende che operano nella qualità e nell’originalità. Un evento per filosofia e per impianto organizzativo molto lontano dalle fiere specializzate che siamo abituati a visitare durante l’anno. La seconda edizione si terrà, nel quartiere fieristico di Villa Erba a Cernobbio, dall’1 al 3 ottobre 2010.

Del successo di Orticolario 2009 hanno beneficiato: l’Associazione Antonio e Luigi Palma, per la cura del dolore; l’Associazione volontari Pronto Soccorso P.A. Croce Azzurra onlus, la Casa Vincenziana onlus; Comocuore onlus; la Cooperativa Sociale Sim-Patia, residenza sanitaria e centro diurno per persone disabili e la Cooperativa Sociale Il Sorriso onlus, centro di accoglienza socio educativa per disabili.

Maggio 2010

 

Rotta di navigazione

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!