Partecipiamo ad Artensile

Questo articolo ti è stato utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Il tema della quarta edizione del Concorso fotografico Artensile è “Controllo accessi”, vale a dire chiavi, serrature, lucchetti, cilindri meccanici e tutto ciò che può essere compreso nel concetto di sicurezza, ovviamente legato alle merceologie e ai prodotti che troviamo in ferramenta.

Il Concorso è aperto a tutti, fotografi professionisti e amatoriali. Iscriversi è molto semplice, basta andare nel sito web di Artensile, selezionare nel menù la sezione “Partecipa” e, in fondo alla pagina che si sarà aperta, troverete i link per scaricare il bando, per scaricare la documentazione (domanda di iscrizione, informativa sulla privacy e liberatoria) o, più semplicemente per candidarsi al concorso, tramite la compilazione di un form in cui vengono richiesti i dati anagrafici per poi allegare le foro che si intendono presentare al Concorso.

Il tempo a disposizione per mandare le proprie foto scade il 31 luglio prossimo. Siamo veramente curiosi di vedere come sarà interpretato fotograficamente il tema di quest’anno.

Si può partecipare ad Artensile in una o più delle tre sezioni previste: Arte Emergente, riservata a chi non ha ancora compiuto 30 anni alla data del 31 luglio 2016; Unlimited, senza limitazioni di età e Assofermet, in questo caso, oltre a non esserci limitazioni dettate dall’età, si può anche derogare dal tema del concorso dedicato al “Controllo Accessi” per cimentarsi in un più ampio ambito come è “Arte e Ferramenta”.

Il Comitato di Selezione è composto da critici e curatori di provata esperienza. Presieduti da Saul Marcadent, esperto di fotografia ed editoria, i giurati sono: Sabrina Canese, ideatrice del concorso e A.D. della ditta Canese Dante Srl; Francesca Cattoi, Collection Registrar presso Fondazione Prada – Milano; Olivia Cozzani, storica dell’arte, antropologa e insegnante; Enrico Formica, docente di lettere e referente dello spazio espositivo Las presso il Liceo Artistico Cardarelli della Spezia e Matteo Sara.

I lavori selezionati saranno stampati ed esposti a NOVA – Opificio per le arti di Santo Stefano di Magra (SP) entro ottobre 2016. L’inaugurazione della mostra sarà l’occasione in cui presentare a pubblico e stampa i premi e le fotografie selezionate.

Ai vincitori delle tre sezioni saranno conferiti premi in denaro. In particolare: 600 euro per la sezione Arte Emergente; 400 euro per la sezione Unlimited e 500 euro per la sezione Assofermet.

Partecipiamo in tanti. Noi di Bricoliamo.com dedicheremo ampio spazio al Concorso, alle fotografie selezionate e ai vincitori.

Maggio 2016

ROTTA DI NAVIGAZIONE:


Questo articolo ti è stato utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!