Bricoliamo.com

ORTICOLARIO 2009 A VILLA ERBA

Questo articolo è utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

In un momento in cui le grandi fiere specializzate e riservate all’operatore economico stanno soffrendo una feroce crisi, con forti riduzioni nel numero di esspositori e di visitatori, chi si apre al grande pubblico dei consumatori, sempre di più protagonisti centrali e attivi nei mercati, riscuote i migliori successi. E’ il caso di Orticolario, esposizione dell’eccellenza ortofloricola, organizzata da Ortofloricola Comense con il supporto di Orticola di Lombardia, associazione milanese che da 150 anni promuove la conoscenza delle piante, dell’arte dei giardini e del paesaggio vegetale spontaneo, e che da 14 anni organizza la visitatissima e qualificata mostra mercato Orticola a Milano, nei giardini di via Palestro.

Orticolario, che ha tenuto la sua prima edizione dal 2 al 4 ottobre 2009 nello splendido contesto del Parco espositivo di Villa Erba a Cernobbio ha superato la ragguardevole quota di 14 mila visitatori appassionati, provenienti da tutto il Nord Italia, la Svizzera, e non solo. “Siamo molto contenti per il risultato ottenuto in termini di visitatori – hanno commentato gli organizzatori di Orticolario -. Evidentemente il magnifico contesto di Villa Erba, le splendide giornate autunnali e il catalogo eccellente degli espositori hanno costituito un bouquet vincente”.

In questa tre giorni di festa del verde, ben organizzata e gestita, un solo neo: le difficoltà a raggiungere Villa Erba, causa la grande affluenza di persone e di automobili. In molti hanno scelto di raggiungere Villa Erba approfittando anche del battello navetta, anche in questo caso, l’organizzazione ha dovuto intensificare le corse nel pomeriggio. “Un battello solo non era sufficiente – ha commentato Moritz Mantero, presidente di S.O.G.E.O., ente di gestione della manifestazione -. Anche il traffico automobilistico è andato in tilt. Una simile affluenza era prevedibile, ma le istituzioni non hanno creduto nella forza del progetto”.

La straordinaria eccellenza vivaistica di Orticolario è stata premiata da una giuria composta da Arturo Croci, Moritz Mantero, Francesca Marzotto Caotorta e Valter Pironi. L’azienda agricola Facchini ha ricevuto il riconoscimento per la sua straordinaria collezione di ulivi; Il Vivaio delle Naiadi per l’attenzione alla flora spontanea; Biovivavio Gran Burrone è stato premiato per l’insolita precisione nella ricerca di specie poco utilizzate; Le Essenze di Lea per la fedeltà alla collezione monotematica (salvie); Tropicamente per la dedizione alla continua ricerca e alla divulgazione di specie esotiche; Le figlie del vento per la collezione di tillantie; La Casina di Lorenzo per la continuità nella ricerca e nell’innovazione vivaistica; Pittarello Vivai per l’idea di stand; Pépinière botanique de Vaugines per la collezione delle specie mediterranee xerofite-poca acqua; Malvarosa per la qualità della sua collezione di gelsomini; e Natale Torre per la ricerca pionieristica di specie botaniche.

Orticolario non è stata soltanto una esposizione, ma anche un ricco carnet di conferenze, presentazioni di libri, attività per bambini, corsi di pittura botanica, workshop floreali. Scopo finale della mostra Orticolario è devolvere i proventi ad associazioni del territorio impegnate nel volontariato sociale. La manifestazione è stata sostenuta da: Corner Banca, Citroën, Gruppo Credito Valtellinese e Sibas – Broker assicurazioni, e gode del patrocinio e del sostegno di Camera di Commercio di Como, del patrocinio di Provincia di Como, Comune di Como, Comune di Cernobbio, Consorzio Florovivaisti Lombardi.

La prossima edizione di Orticolario si terrà a Villa Erba (Cernobbio) dal 1 al 3 ottobre 2010.

Novembre 2009

Clicca sulle immagini per vederle ingrandite

 

Rotta di navigazione

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!