Search form

Numero verde per i cani abbandonati

MANIFESTO_ENPA_ABBANDONO-a
Questo articolo ti è stato utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Con l’arrivo dell’estate si ripresenta il barbaro problema degli animali abbandonati sul ciglio della strada che porta verso la vacanza. Quest’anno l’Ente Nazionale Protezione Animali ha istituito un numero verde anti-abbandoni, l’800.137.079, che sarà attivo 24 ore al giorno dal 1° luglio al 31 agosto.

Contattando questo numero gli automobilisti possono segnalare sia episodi di abbandono sia l’eventuale presenza di animali vaganti sulla rete autostradale del Paese.

Il personale del contact center anti-abbandoni – ha spiegato Marco Bravi, responsabile Comunicazione e Sviluppo Enpaè stato appositamente formato dalla Protezione Animali per individuare le casistiche relative all’abbandono e fornire quindi il recapito più utile per attivare l’intervento”.

Una volta ricevuta la segnalazione, l’operatore fornirà all’utente il numero della sala operativa competente della Polizia stradale e potrà così comunicare agli agenti tutte le informazioni necessarie ad agire in modo corretto e tempestivo.

Questo servizio – ha aggiunto Carlotta Gallo, dirigente della Polizia Stradale di Milano – ci permetterà di gestire con maggiore efficacia gli interventi che interessano gli animali abbandonati lungo la rete stradale ed autostradale italiana, per tutelare la sicurezza di automobilisti e animali. Naturalmente è fondamentale che gli utenti da un lato forniscano indicazioni il più precise possibili sul luogo dell’avvistamento, dall’altro evitino i falsi allarmi”.

A qualsiasi persona dotata di un minimo di civiltà sembrerà impossibile ma, secondo i dai dati della Polizia di Stato relativi agli incidenti verificatisi nel triennio 2010-2012, a fronte di un calo costante e generalizzato dei sinistri, passati dai 79.784 del 2010 ai 66.100 del 2012, gli incidenti che vedono coinvolti degli animali sono in crescita e sono passati dai 1.425 casi del 2010 ai 1.512 del 2012 (+6%).

Tutto ciò nonostante la legge 189 del 2004 che all’articolo 727 stabilisce che “chiunque abbandona animali domestici o che abbiano acquisito abitudini della cattività è punito con l’arresto fino ad un anno o con l’ammenda da 1.000 a 10.000 euro”.

Per quanto riguarda questa estate appuntiamoci il numero verde 800.137.079.

Luglio 2013

ROTTA DI NAVIGAZIONE:


Questo articolo ti è stato utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!

© 2005 - 2016

Testata giornalistica iscritta al n.1/14 Registro Stampa del Tribunale di Pavia con provv. del Presidente del Tribunale 21 luglio 2014. - Dir. Resp. Mauro Milani
SAGA sas P.I.0142366495