Bricoliamo.com

Scienziati per un giorno con Henkel

henkel-ricercamondo
Questo articolo è utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

È stato stimato che l’80% delle professioni richiederà in futuro conoscenze STEM (scienze, tecnologia, ingegneria, matematica). Un fronte su cui gli studenti e la scuola italiana non brillano. Secondo le ricerche Ocse sulle competenze matematiche dei ragazzi, l’Italia, sui 34 Paesi Ocse, si pone agli ultimi posti della classifica.

Per pensare ad una generazione più attenta e interessata dalla scienza e dalla tecnologia occorre coinvolgere i bambini fin dalla scuola primaria e secondaria di I° grado. Solo in questo modo è realisticamente possibile aumentare l‘orientamento verso studi scientifici universitari. In questo senso, secondo l‘Osservatorio “Scienza Tecnologia e Società” di Observa Science in Society, la possibilità di praticare la scienza mediante esperimenti di laboratorio farebbe quadruplicare l‘interesse di ragazze e ragazzi per la ricerca.

E’ su questi presupposti che si inserisce il progetto ricercamondo sostenuto da Henkel con l’obbiettivo di avvicinare i più piccoli alla scianza.

A Milano dal 9 ottobre al 10 novembre 2017 il progetto ricercamondo coinvolgerà 1.000 alunni di 40 classi offrendo l’opportunità di vestire per un giorno il camice del ricercatore, sperimentando insieme ai propri insegnanti cosa si fa e come si lavora in un vero laboratorio.

Tra provette e reagenti, i bambini potranno vivere passo dopo passo le fasi tipiche del metodo scientifico, facendo esperimenti chimici e fisici per scoprire ad esempio come è fatta una colla, come reagiscono alcune sostanze sui tessuti e la pelle, come si realizza un foglio di carta.

Con l’aiuto di alcuni animatori, ricercamondo proporrà quindi un’autentica esperienza scientifica, che dalla formulazione di ipotesi porterà i giovanissimi ricercatori a comprendere fenomeni quotidiani, eppure sorprendenti.

“I bambini sono naturalmente curiosi e vogliono capire come funziona il mondo che li circonda. Ricercamondo è l’occasione per incoraggiare la passione per la scienza e far provare quanta soddisfazione può dare una scoperta”, ha spiegato Cecilia de’ Guarinoni, responsabile della comunicazione corporate e membro del Comitato Sviluppo Sostenibile di Henkel Italia. “Il progetto è stato finora accolto con grande entusiasmo da tutte le classi a cui è stato proposto, e ci auguriamo possa aggiungere valore all’esperienza educativa che i bambini fanno a scuola”.    

Nato nel 2011 in Germania, nel quartier generale Henkel, il progetto ricercamondo (nome originale: ‘Forscherwelt’, letteralmente ‘Il mondo dei ricercatori’) è arrivato in Italia nel 2016 e, nello scorso anno scolastico, ha visto la partecipazione di oltre 2.000 alunni di 40 scuole primarie di Milano, Napoli, Padova, Forlì, Lucca e Bergamo. Quasi 150 docenti sono stati coinvolti nelle giornate di formazione proposte da Henkel in giugno, durante le quali gli insegnanti hanno potuto approfondire la metodologia e gli strumenti di ricercamondo, integrandoli nella propria programmazione didattica.

Dopo il ciclo di laboratori in programma a Milano dal 9 ottobre al 10 novembre, sono in fase di definizione ulteriori iniziative per il 2018.

Settembre 2017

ROTTA DI NAVIGAZIONE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!