Bricoliamo.com

Notizie

PROGETTO BOSCH-NABA: HOT TENT

Questo articolo è utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Hot Tent è stata pensato, progettato e realizzato da Giulia Ramina, Marta Pálsdóttir e Matteo Cabassi.

La loro definizione della locuzione FAI DA TE è: “Un’arte a portata di mano, è la possibilità di poter realizzare tutto ciò che si desidera, con quello che si ha, come si vuole e quando si vuole.

Il progetto Hot Tent si è sostanzialmente concretizzato in una sperimentazione sui materiali e sulle forme. Una sagoma di legno colorata e decorata e un curioso pupazzo disegnato interamente con un filo continuo di colla a caldo. I materiali utilizzati erano tutti di riciclo, estratti da vecchie cose che hanno ripreso vita dopo essere state risagomate, decorate e rifinite in un gioco di destrutturazione prime e ristrutturazione poi tutto concettuale.

Per tutte le fasi di lavorazione sono stati indispensabili gli elettroutensili Bosch che i ragazzi avevano in dotazione, in particolare il seghetto alternativo Bosch PST 900 PEL e la levigatrice multiuso Bosch PMF 180 E Multi. Naturalmente per la realizzazione della figura ritratta nella foto in questa pagina è stata fondamentale la pistola per colla a caldo Dremel che, con i suoi tre ugelli intercambiabili (uno standard, uno stretto e uno piatto) ha permesso di modulare spessori e tratti, in modo da rendere agevole la trasformazione manuale dell’idea che i ragazzi volevano rappresentare.

Un esercizio intellettuale affascinante e orientato ad aprire una nuova frontiera nella tradizionale concezione di fai da te.

Ottobre 2007

Rotta di navigazione

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!