Bricoliamo.com

LE ORCHIDEE DI ORTICOLARIO 2012

Questo articolo è utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

La quarta edizione di Orticolario, manifestazione dedicata al giardinaggio evoluto che si terrà dal 5 al 7 ottobre 2012 a Villa Erba (Lago di Como), si propone di stimolare il pubblico attraverso i percorsi più suggestivi, in un intreccio di sensi che andrà a privilegiare l’ascolto. Il tema proposto sarà, infatti, “Emozioni sonore“: un viaggio attraverso i suoni e i rumori del giardino, alla ricerca di sensazioni che originano dalla natura.

Cuore dell’evento saranno come sempre piante e fiori, con proposte originali e ricercate portate da tutta Italia e dall’estero da oltre 200 espositori selezionati.

La regina di quest’anno sarà l’orchidea, una delle specie più numerose in natura (sono oltre 30.000) e più ampiamente diffuse a livello geografico e climatico. L’omaggio che Orticolario vuole dedicare a questo straordinario fiore si concretizzerà nell’allestimento, ideato e progettato da Alessandro Valenza, esperto e produttore di orchidee, nel Padiglione Centrale di Villa Erba.

Quattro spirali auree incluse in un cerchio abbracceranno e racchiuderanno in sé quattro stagioni, quattro climi, quattro età della vita e quattro colori. All’interno troveranno posto oltre 600 piante di 100 differenti specie botaniche di orchidea, messe a disposizione da produttori, associazioni e privati. Tra di esse, l’orchidea Vanda, una delle più richieste dagli appassionati, la Phalaenopsis, sia classica che proposta in nuovi ibridi, l’Oncidium, caratterizzato da piccoli fiori gialli, l’Angraecum con le sue corolle bianche e cerose e il Paphiopedilum dalle forme sinuose e coinvolgenti (nella foto in alto e in quelle della Galleria Fotografica potete vedere alcuni esempi di quest’ultima specie).

Ad Orticolario saranno inoltre presenti importanti vivaisti specializzati in orchidee, come la Floricoltura Riboni Alfredo, che proporrà specie botaniche di alta qualità del genere Paphiopelidum, molto rare e per questo protette. La sua particolarità? A differenza delle altre orchidee, questa è impossibile da clonare: ciò fa sì che ogni esemplare sia diverso dall’altro e che gli appassionati facciano di tutto per collezionarle.

Ryanne Orchidée porterà invece, dalla Francia, i Bulbophyllum, caratterizzati da fiori davvero particolari, dalle forme stravaganti e grottesche, a volte addirittura mostruose.

Il tedesco Röelke si rivolge in particolare a chi vuole iniziare a coltivare orchidee: arriverà a Orticolario con delle beute contenenti 4 o 5 piantine di orchidee. Lo starting kit per un coltivatore di orchidee che si rispetti!

Infine, H2Orchids, oltre a proporre specie botaniche e ibridi rari e inusuali, avrà anche una selezione di orchidee in miniatura.

La quarta edizione di Orticolario aprirà alle ore 12 di venerdì 5 ottobre per concludersi domenica 7 ottobre alle 19.00. Nelle sere di venerdì 5 e sabato 6 ottobre Orticolario rimarrà aperto fino alle 22.00.

Nelle giornate di sabato 6 e domenica 7 ottobre saranno attivi i battelli-navetta gratuiti tra Piazza Cavour (Como) e il pontile del parco di Villa Erba.

Settembre 2012

ROTTA DI NAVIGAZIONE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!