Bricoliamo.com

LA CORNICE CHE ARREDA A FRAMEART EXPO

Questo articolo è utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Oggi le nuove tecnologie digitali hanno proposto al mercato cornici e portafoto in grado di ospitare immagini direttamente dal computer o da una semplice chiavetta usb, tuttavia la classica cornice, nelle sue mille declinazioni e materiali non demorde, anzi gode di ottima salute. Lo dimostra il successo della prima edizione di FrameArt Expo, rassegna internazionale del settore cornici, grafica e tecnologie dedicate, tenutasi a Milano dal 25 al 27 marzo scorsi. 8.000 sono stati gli operatori professionali che hanno visitato la nuova manifestazione, con un’affluenza numerosa e qualitativamente selezionata sin dal primo giorno. 2.500 i visitatori stranieri provenienti da oltre 60 Paesi, di cui il 70% dall’Europa, il 16% dall’Asia, il 3% dall’Africa, il 2% dall’America, l’1% dall’Australia. Anche perché la produzione italiana di cornici è il punto di riferimento per il mercato mondiale.

Circa 80 aziende in rappresentanza delle maggiori realtà produttrici a livello europeo hanno offerto un panorama completo su tendenze grafiche e stilistiche, tecniche di lavorazione e finiture. FrameArt Expo ha costituito un’occasione unica di incontro, di confronto e di business per gli operatori del settore. Il risultato positivo si è tradotto in affari concreti per tutti gli espositori, che hanno espresso piena soddisfazione per l’esperienza vissuta in Fiera e hanno già dato la propria adesione alla prossima edizione del 2012 a Roma.

Noi di Bricoliamo siamo andati a visitare FrameArt Expo e siamo rimasti colpiti dalla bellezza e dall’eleganza che le aziende di questo settore riescono ad esprimere, trasformando la cornice in un vero e proprio elemento d’arredo per la casa. Aggirandoci tra gli stand abbiamo scattato qualche fotografia che riportiamo in fondo a questo articolo nella Galleria Fotografica: sono immagini che probabilmente rendono meglio il valore e le suggestioni espresse in fiera meglio di qualsiasi parola scritta.

Il fascino esercitato da una bella cornice è stato testimaniato anche dall’insolita attenzione mediatica che FrameArt Expo ha suscitato nella maggior parte delle reti televisive nazionali. Riportiamo il servizio realizzato dal TG5 per presentare la manifestazione.

La risonanza creata dall’evento – dice Fabio Ustignani, organizzatore della manifestazione – avrà sicuramente una ricaduta positiva sull’intero comparto. Da queste basi intendiamo ripartire per giungere alla realizzazione del più autorevole evento fieristico in Europa nel settore cornici, arte grafica e tecnologie dedicate“.

Da segnalare infine la concomitanza con Photoshow, la rassegna internazionale di fotografia e immagine digitale. Una manifestazione che è oggi il punto di riferimento nazionale per tutto il mondo della fotografia e che in quest’ultima edizione ha raccolto la bellezza di 65 mila visitatori. Una vicinanza che ha creato una confluenza di visitatori selezionati verso FrameArt Expo e ha costituito un indubbio vantaggio commerciale per gli operatori professionali che hanno beneficiato delle opportunità offerte da settori merceologici affini.

La medesima società che organizza PhotoShow e FrameArt Expo, la Publifiere, è quella che in questa primavera 2011 sta proponendo al nostro settore la nuova manifestazione fieristica BricoGardenShow, che terrà la sua prima edizione a Roma nel 2012 proprio in concomitanza con le altre due citate. Speriamo che il successo di FramArt Expo sia di buon auspicio anche per BricoGardenShow.
 

Marzo 2011

Clicca sulle immagini per vederle ingrandite

Rotta di navigazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!