Bricoliamo.com

Il viral advertising di Stihl

Questo articolo è utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Il settore del brico-garden si è esercitato più di quanto si possa pensare e più di altri mercati, nella realizzazione di spot pubblicitari con contenuti virali, cioè con una creatività adatta ad essere diffusa nella rete, dall’azienda e dagli utenti stessi che segnalano il filmato agli amici. Il caso che riportiamo è quello della filiale australiana della Stihl, che ha realizzato una serie di spot sui singoli prodotti veramente simpatici e che hanno avuto un buon riscontro tra gli utenti di internet. Dobbiamo rilevare, come spesso accade che questa nuova modalità di comunicazione trova esempio fondamentalmente in Paesi che non siano l’Italia, anche se si tratta di multinazionali con sedi e filiali in tutto il mondo.

Il primo spot che proponiamo gioca la propria viralità sull’effetto sorpresa. Il messaggio vuole sottolineare la potenza del soffiatore Stihl.

Il secondo spot ha caratteristiche comunicazionali simili a quelle del primo. La potenza del decespugliatore e l’effetto sorpresa sono le dominanti di questa pubblicità.

Il terzo spot invece percorre un’altra strada emozionale tipica della viralità, la paura. Le scene ricordano un famoso film dell’orrore, fino all’imprevisto finale (sorpresa). Dei tre è quello che ci piace meno, comunque il messaggio relativo all’affidabilità delle motoseghe Stihl è inequivocabile.

Novembre 2009

ROTTA DI NAVIGAZIONE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!