Bricoliamo.com

Il verde a Milano con Myplant 2016

Questo articolo è utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Piante, decorazione, edilizia per il verde, motori, accessori, terricci, fiori, servizi e molto altro. E’ con queste premesse che si annuncia la seconda edizione di Myplant & Garden, il salone internazionale del verde, che si terrà nel quartiere fieristico di Rho-Pero, dal 24 al 26 febbraio prossimi.

Un’edizione che, sulla base delle dichiarazioni degli organizzatori, si annuncia ricca di novità: dai nuovi prodotti agli approfondimenti tematici e merceologici, alla presenza, nutrita, di compratori e operatori dall’Italia e dal mondo.

Noi di Bricoliamo visitammo l’anno scorso la prima edizione di My Plant & Garden e, pur se ancora lontana dall’essere rappresentativa di un settore vasto come è quello del florovivaismo (si trattava pur sempre di una prima edizione), non potemmo esimerci dal notare la grande cura con cui la manifestazione era stata organizzata dalla VGroup.

Naturalmente torneremo anche quest’anno e vi relazioneremo della nostra visita. La nostra speranza è di trovare un My Plant ulteriormente cresciuto in termini di espositori e arricchito in termini di contributo alla crescita della cultura e della comunicazione di un settore importante come è quello del florovivaismo.

Per il momento vi segnaliamo quanto ci perviene dall’organizzazione, la quale ci sottolinea che nei giorni di fiera si parlerà di water grabbing, ossia dell’ottimizzazione delle risorse d’acqua nelle coltivazioni; verrà poi data voce a chi si occupa di progetti e realizzazioni (Università, progettisti, pianificatori, Amministrazioni pubbliche) di importanti esperienze di riqualificazione del verde, che spiegheranno l’utilità e l’indotto diretto (progetto, lavori e manutenzione) e indiretto (turismo, strutture ricettive, sistemi e sotto-sistemi) dei loro lavori.

Ci sarà spazio anche per i temi della mobilità leggera e del verde terapeutico, delle ciclovie (con le recenti, positive novità previste dalla Legge di Stabilità) e della riqualificazione del paesaggio; attenzione anche agli interventi verdi a Milano e ai parchi-museo in Italia, e sarà ospitata la mostra-simposio Agritecture & Landscape: una maratona di contenuti e contributi importanti per incentivare la cultura della biodiversità, della sostenibilità, della produzione orto-floro-vivaistica e agroalimentare.

Entrando in un ambito più commerciale l’organizzazione ci segnala che quest’anno le novità più significative del comparto troveranno spazio nella speciale “vetrina delle eccellenze” e saranno premiate con targhe esclusive.

Sempre in tema di novità, gli organizzatori stanno studiando lo spazio-evento Garden Center New Trend, per strizzare l’occhio al mondo della distribuzione e offrire spunti, emozioni, ispirazioni ai centri giardinaggio e ai garden, dando indicazioni sulle direzioni che sta prendendo il mercato, con consigli per aumentare attrattività e vendite, rispettando la tradizione ma aprendosi ad assortimenti e layout innovativi.

Nuove combinazioni di prodotti, nuovi percorsi espositivi, maggiore complementarietà di soluzioni per innescare i processi di acquisto basati sulla programmazione, il ‘remind’ e l’impulso.

Anche per la vendita di fiori: spazio dunque anche alla Flower Boutique, dove atmosfere e profumi, colori e varietà in vetrina offriranno – in collegamento con la vicina area dedicata alla decorazione, floreale e non – un percorso di novità e ricco di attrazioni, idee regalo e soluzioni di visual merchandising, accessori e prodotti per fioristi e garden, su piccola e grande scala.

Apertura, dunque, al mondo delle composizioni e competizioni floreali (già alla prima edizione di Myplant avevano preso parte le principali scuole italiane di decorazione floreale), con relativo contorno associativo, d’atmosfera e con la presenza anche di grandi maestri internazionali.

Anche i giardinieri, coi manutentori, troveranno prodotti e informazioni utili per la loro professione, sia negli stand, sia nelle iniziative allo studio in questo periodo.

Non mancheranno gli approfondimenti più recenti sui mercati, con interventi di ospiti italiani e internazionali, ricchi di numeri, dati e indicazioni di trend.

Tra i primi partner di queste iniziative di approfondimento, si segnalano AIAPP, Studio Land, En_Space, Paysage, Architettura del Paesaggio, Fondazione Minoprio, Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Milano, Politecnico di Milano, Change Up, Promogiardinaggio.

Febbraio 2016

ROTTA DI NAVIGAZIONE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!