Bricoliamo.com

Il legno protagonista a Eataly

Questo articolo è utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Conclusa con la fine di ottobre l’esperienza di Eataly all’interno di Expo (per chi non avesse avuto modo di visitarla, vi suggeriamo la visione del nostro filmato della mostra curata da Vittorio Sgarbi all’interno dello spazio Eataly di Expo), la nota insegna alimentare rilancia e, sempre a Milano, nel punto vendita ex Smeraldo, dedica l’intero mese di novembre alle foreste, al legno e alle sue lavorazioni.

Foreste, legno, storia, ma soprattutto giovani e futuro saranno i protagonisti del “Mese del Legno” che animerà Eataly Milano Smeraldo dal 2 al 30 novembre, approfondendo l’antichissimo legame tra l’uomo e l’unica materia prima rigenerabile e rinnovabile: il legno appunto.

Il viaggio partirà dall’analisi dello stato dell’arte delle foreste italiane e mondiali (e dell’industria a esse legata), sintetizzato in una breve mostra al primo piano grazie a pannelli esplicativi di semplice lettura. Numeri, dati, immagini e curiosità (lo sapevate che quella europea è la superficie forestale più estesa al mondo?) accompagneranno il pubblico alla scoperta di un universo affascinante, ma dagli equilibri delicati e quindi da gestire con grande attenzione e responsabilità.

Tre vetrine mostreranno alcuni oggetti in legno di varie epoche provenienti dai Musei della Riva1920 (storico mobilificio con sede a Cantù) e dalla Fondazione Museo del Falegname Tino Sana (dell’omonima azienda di Almenno San Bartolomeo, Bergamo) a cui si affiancheranno gli innovativi arredi “800×1.200 Pallet Design” di Conlegno (Consorzio nato con l’intento di tutelare il patrimonio forestale e la biodiversità, favorendo l’impiego del legno, dalla materia prima all’imballaggio, al legno strutturale) realizzati con bancali di recupero.

Per mantenere la leadership è però necessario che il know how non si disperda. Ecco allora entrare in gioco gli studenti del Polo Formativo del Legno Arredo e del Corso professionale di falegnameria ospitato nei locali del Museo del Falegname Tino Sana.

Il pubblico di Eataly avrà così l’opportunità di conoscere i segreti di una specializzazione di cui le aziende del legno-arredo hanno grande bisogno, garantendo così otiimi riscontri in termini di occupazione.

Appuntamento venerdì 20, sabato 21 e venerdì 27 novembre con i ragazzi che effettueranno dal vivo alcune fasi della lavorazione del legno.

Ottobre 2015

ROTTA DI NAVIGAZIONE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!