Bricoliamo.com

IL GIARDINAGGIO SECONDO NIELSEN

Questo articolo è utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Lo scorso 28 marzo è stata presentata da Nielsen una ricerca commissionata da Promogiardinaggio sul tema della “cura del verde”. Su un panel importante di 6.000 famiglie, selezionate all’interno del panel consumer di Nielsen (in totale ne conta 9.000), rappresentativo della popolazione nazionale, l’indagine, perfettamente in linea con i dati Ismea (compratori di fiori e piante), quantifica nel 53% delle famiglie la presenza degli appassionati di giardinaggio. In particolare suddivisi nelle categorie: “Pollice Verde” con il 28,4% e i “Vorrei ma non posso” con il 24,5%, questi ultimi in realtà, proprio per via di quel “non posso” sarebbero forse più classificabili tra i potenziali appassionati, o tra gli appassionati “cerebrali”, quelli che lo sono sulla carta ma non in pratica (probabilmente quelli che implementano le statistiche Ismea acquistando i fiori recisi). In sostanza, se si parla davvero di hobby del giardinaggio, in casa e fuori casa, abbiamo la sensazione che quel 53% sia da prendere, come si suol dire, con le pinze. Ciò significa che la cultura e la sensibilità verde in Italia, sono ancora tutte da costruire.

Entriamo nel merito delle due categorie interessate e scopriamo che i “Pollice Verde” sono sostanzialmente coppie di anziani, che abitano tendenzialmente nelle regioni del nord est, in piccoli centri e hanno un livello di scolarità limitata alla licenza elementare. Sono appassionati del verde per tradizione e non per convinzione intellettuale. I “Vorrei ma non posso” invece hanno un’età compresa tra i 45 e i 54 anni, un reddito alto, abitano nelle regioni del nord-est e del centro e spesso sono laureati. Il “non posso” è sostanzialmente legato al tempo limitato che hanno a disposizione per fare giardinaggio, infatti, oltre ad essere molto assorbiti dal lavoro, si dedicano anche al bricolage, alla lettura, ai viaggi, ai centri benessere, al cinema e ai ristoranti.

Di queste due categorie e di altro ne ha parlato Loredana Bedin, ricercatrice Nielsen. Nel filmato il suo intervento.

Venendo poi agli aspetti economici dell’hobby del giardinaggio in Italia, la ricerca Nielsen evidenzia che in media gli italiani possiedono sette piante in casa, anche se 5,3 milioni di famiglie (pari al 23% della popolazione) dichiarano di non possederne nemmeno una, e undici piante fuori casa (sono 2,6 milioni di famiglie, il 12%, che non ne posseggono alcuna). Per la cura di queste loro piante e fiori, sempre secondo Nielsen, le famiglie italiane spendono circa 130 euro all’anno, mentre 120 euro all’anno vengono spesi per l’arredo esterno.

Marzo 2012

ROTTA DI NAVIGAZIONE:

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!