Search form

IL GARDEN DESIGN A GIARDINA 2013

Giardina2013-a
Questo articolo ti è stato utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Si è conclusa domenica 17 marzo dopo cinque giorni di fervente attività Giardina, la manifestazione fieristica che si tiene annualmente alla Fiera di Zurigo. Sono stati oltre 250 gli espositori che hanno dato vita ad una delle manifestazioni più belle e interessanti che abbiamo in Europa sul mondo del giardino. I visitatori registrati nell’edizione di quest’anno sono stati 60 mila, in crescita rispetto ai 57 mila dello scorso anno e comunque un’enormità se facciamo il paragone con le fiere italiane: teniamo conto che la popolazione della Svizzera supera di poco gli 8 milioni di individui.

Sette padiglioni e 30 mila metri quadrati sono quelli occupati da Giardina nel moderno quartiere fieristico zurighese. Noi di Bricoliamo siamo andati a visitare la manifestazione al suo ultimo giorno, domenica 17 marzo e siamo rimasti colpiti dall’organizzazione e dalla qualità complessiva degli espositori e della loro offerta: Giardina infatti rappresenta davvero quel garden design fatto di tendenze e di soluzioni innovative e coinvolgenti per vivere al meglio il nostro giardino. Il filmato che abbiamo realizzato, insieme alla redazione di Mobili In Giardino (portale che fa parte del network di Bricoliamo) e la Galleria Fotografica che abbiamo mutuato dall’ufficio stampa della manifestazione, rendono piuttosto bene le atmosfere che si possono respirare a Giardina.

In particolare vogliamo segnalare le 25 presentazioni speciali di giardini modello, fra i 20 e i 570 metri quadrati. Tutte straordinariamente belle e coinvolgenti e orientate a rappresentare la tendenza verso gli elementi naturali e le forme morbide. Materiali massicci, come cemento armato e acciaio, erano decorati con fini ornamenti curvi, prestandosi a giochi di luce emozionanti.

Nel giardino modello “einfach! Garten” di Trüb für Grün, insignito del GiardinaAWARD Oro, la tendenza alla naturalezza era particolarmente visibile. Patrik Trüb spiega il suo concetto: “È vero che il giardino è un prolungamento dello spazio abitativo, ma è anche vero che esso deve essere allestito e percepito come spazio individuale con una propria autonomia. Il trend è quello di rifarsi a materiali autentici e dal valore stabile”.

Tendenza, cultura, design, ma non solo. Per appagare la voglia di portare a casa, o meglio nel proprio giardino, qualcosa di speciale, abbiamo visitato l’area GiardinaMarket, dove gli espositori hanno avuto modo di offrire le decorazioni più disparate, prodotti di qualità e pratici accessori, oltre ad una grande offerta di verde vivo e di mobili in tutti gli stili e materiali. Insomma abbiamo riscontrato come Giardina sia da considerare come una manifestazione utile per operatori e privati, con quella carica di contenuti e di rappresentazione di un immaginario collettivo che in Italia, probabilmente, possiamo trovare solo ad Orticolario, anch’esso considerabile come una manifestazione-evento per i suoi contenuti di cultura, eleganza e di rappresentazione delle più attuali tendenze.

Marzo 2013

ROTTA DI NAVIGAZIONE:


Questo articolo ti è stato utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!

© 2005 - 2016

Testata giornalistica iscritta al n.1/14 Registro Stampa del Tribunale di Pavia con provv. del Presidente del Tribunale 21 luglio 2014. - Dir. Resp. Mauro Milani
SAGA sas P.I.0142366495