Bricoliamo.com

I giardini nell’arte

Questo articolo è utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

A chi dovesse passare da Londra prima del 20 aprile segnaliamo una mostra davvero interessante e suggestiva. Organizzata dalla Royal Academy of Arts e dal Cleveland Museum of Art, la mostra si intitola Painting the Modern Garden: Monet to Matisse e, partendo dalle straordinarie opere di Monet, forse il più celebre pittore di giardini, percorre il ruolo fondamentale che il giardino ha avuto nell’arte dal 1860 al 1920.

Il giardino quindi come soggetto artistico, con una storia che parte dall’impressionismo della seconda metà dell’800 e arriva fino alle avanguardie degli inizi del ‘900: Renoir, Cezanne, Pissarro, Manet, Sargent, Kandinsky, Van Gogh, Matisse, Klimt e Klee, sono alcuni tra gli artisti le cui opere sono esposte nella mostra.

Dipingere i giardini portava questi grandi artisti ad allontanarsi da un clima sociale drammatico e dominato dalla guerra, per esplorare la natura in quanto realtà in continua e positiva evoluzione. La ricerca aveva l’obbiettivo di trovare quelle nuove emozioni positive che la natura dona a chi la sa guardare e ascoltare: i fiori, le piante e i giardini rigogliosi erano lo scenario ideale in cui ritrovarsi  e rappresentare questi sentimenti.

La mostra sarà aperta ai visitatori fino al 20 aprile.

Febbraio 2016

ROTTA DI NAVIGAZIONE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!