Bricoliamo.com

I dati conclusivi di sun 2008

Questo articolo è utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

A meno di 24 ore dalla chiusura dei battenti ci è arrivato il comunicato stampa contenente i dati conclusivi del SUN 2008. Nonostante la crisi economica, il Salone dell’arredo esterno ha mantenuto la superficie espositiva e incrementato del 2% il numero dei visitatori. Sfondata la soglia dei 24.000 visitatori professionali, con una presenza estera sempre più rilevante da Francia, Spagna, Paesi arabi che si affacciano sul Mediterraneo, Est Europa e Russia, con delegazioni estere provenienti da Germania, Spagna, Marocco e Grecia. Un parterre di 43 riviste italiane e 22 riviste estere, la presenza di operatori di tutti i canali di distribuzione e vendita, con la partecipazione degli operatori di tutti i grandi marchi della gds.

Anche in questo periodo di incertezza e crisi economica e finanziaria globale, il SUN di Rimini è riuscito a confermare il proprio primato. La ricetta del successo di questa 26° edizione è stata: innovazione e creatività. Le manifestazioni oggi possono vincere la crisi del sistema fieristico solo se si rinnovano e si pongono al centro e al servizio del mercato in tutte le sue componenti. SUN questo lo ha fatto attivando collaborazioni con associazioni, imprese, università, editori per individuare nuovi trend e nuove frontiere concettuali dedicate al vivere all’aperto. Con un interesse sempre maggiore ed evidente verso i nuovi professionisti dell’outdoor, quali paesaggisti, architetti, designer e arredatori di esterni.

Per questo SUN è una grande agorà dedicata alla ricerca e alla sperimentazione, nella quale si confrontano i grandi nomi del panorama internazionale del design, dell’architettura, dell’industria: la 26° è stata un’edizione particolarmente ricca di mostre, concorsi ed eventi che hanno arricchito una cornice già unica e sontuosa, coinvolgendo il gotha internazionale dei produttori di accessori e arredi per esterni e designer di fama planetaria.

E non solo: il SUN di Rimini si è confermato (e continuerà a farlo) quale la sede privilegiata in cui anche i giovani protagonisti dell’outdoor, – designer, architetti e progettisti da tutto il mondo -, hanno sviluppato spazi, concorsi e prodotti.

Nei 90.000 mq di superficie sono state mostrate le anticipazioni delle collezioni 2009 di tutta la filiera, hanno avuto evidenza idee, prototipi, disegni, materiali, progettazioni, soluzioni, sistemi, ricerca, prodotti, mercati e nuovi mercati.

SUN 2008 si è svolto in concomitanza con GIOSUN, Salone Internazionale del Giocattolo e dei Giochi all’Aria Aperta, giunto alla 23° edizione con grande soddisfazione degli organizzatori e degli operatori per la qualità dei prodotti e la crescita degli spazi occupati. Perché vivere all’aperto significa anche, e forse sempre più, trovare motivi di svago e divertimento, utilizzando prodotti di qualità e in tutta sicurezza dedicati ai bambini e non solo. Oltre all’esaustiva presenza di articoli per la vita all’aria aperta e il gioco estivo, GIOSUN ha ampliato la propria gamma merceologica ospitando una sempre maggior quantità di gonfiabili di grandi dimensioni, oggetto di interesse dei buyer di scuole, parchi tematici, stabilimenti balneari, hotel e di qualsiasi spazio, pubblico o privato, dotato di un dehors da animare.

Il prossimo appuntamento con SUN, GIOSUN e T&T-Tende & Tecnica è a RiminiFiera, 8-11 ottobre 2009.

Ottobre 2008

 

ROTTA DI NAVIGAZIONE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!