Bricoliamo.com

Bricolare: una storia chiusa

Questo articolo è utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Lasciamo, qua sotto, gli articoli che scrivemmo, dopo la sospensione di Bricolare, quella che avrebbe dovuto essere la nuova manifestazione fieristica per il bricolage della Fiera di Milano, in occasione degli annunci delle nuove date, prima di marzo e poi di ottobre. Le nostre perplessità si sono dimostrate fondate e Bricolare può essere considerata una pratica chiusa … in futuro? Si vedrà.

Ottobre 2007

Bricolare, il Salone del bricolage di Fiera Milano che si sarebbe dovuto tenere dal 19 al 22 aprile prossimi è stato rimandato al mese di marzo 2008. In quali giorni al momento non è possibile saperlo infatti la notizia non è confortata da un comunicato stampa o comunque da una comunicazione ufficiale bensì è semplicemente ed esclusivamente pubblicata nel sito internet della manifestazione (almeno agli espositori sappiamo che è stata mandata una e-mail nella giornata di ieri – 22 marzo).

I contenuti e le informazioni che compaiono sul sito sono totalmente invariate, tanto che l’ultimo comunicato compreso nella sezione “Sala Stampa” risale al dicembre 2006, però in apertura della seconda colonna della prima pagina del sito campeggia, in corpo 36, la scritta MARZO 2008.

Non sappiamo quindi ancora i motivi di tale spostamento e le ragioni che hanno portato alla scelta del mese di marzo, dopo aver fatto un primo annuncio in cui si parlava di ottobre 2007. Sappiamo che è in via di preparazione una comunicazione ufficiale, appena ci perverrà ovviamente la pubblicheremo tempestivamente segnalandolo a voi lettori tramite il nostro servizio di news letter.

Certamente sul mese di marzo come mese ideale per una manifestazione come Bricolare abbiamo qualche perplessità. In primo luogo non possiamo evitare di rilevare come dal 5 al 9 febbraio, proprio nel quartiere fieristico milanese si tenga Made Expo, il Salone internazionale per l’architettura e l’edilizia italiana che si scrive “Made Expo” ma si pronuncia “SaieDue“.  Di Made Expo non abbiamo ancora i dettagli rispetto all’organizzazione e ai contenuti, tuttavia si può immaginare che Federlegno-Arredo, UNCSAAL e l’organizzazione On-Nike riproporranno a Milano i successi già conseguiti a Bologna con SaieDue.

In questo senso sappiamo che il SaieDue è sempre stata una manifestazione tenuta in grande considerazione anche dalle aziende che operano nel mercato del bricolage, tanto che, per esempio, una delle anime della fiera bolognese era il Decor & Color Show (biennale negli anni pari – guarda caso il 2008) che raccoglieva molte aziende del settore colori e vernici. Naturalmente il Decor & Color Show è solo un esempio, in realtà sono molte le aziende che operano sia nel mercato del bricolage che in quello professionale che hanno scelto il SaieDue come vetrina per la presentazione dei loro prodotti.

Ma non solo. Ancor più inquietante è la concomitanza con l’EisenwarrenMesse di Colonia (9-12 marzo 2008), l’appuntamento mondiale storico per il settore, proprio nel mese di marzo. In questo senso possiamo rilevare solo un fatto: in passato chi ha tentato di competere con l’EisenwarrenMesse ci ha lasciato le penne. E’ recente il caso di Ferroforma-Bricoforma di Bilbao che, dopo anni di grandi sacrifici dovuti alla concomitanza con il gigante tedesco, ha proprio in questo 2007 cambiato le date spostandosi negli anni dispari e alternandosi così con la biennalità di Colonia, riscuotendo un grandissimo successo di espositori e visitatori.

In questo contesto cresce ulteriormente la curiosità e l’attesa del comunicato ufficiale Expo cts che ci spiegherà, non solo perché è stato così repentinamente deciso di cancellare le date di aprile 2007, ma anche la logica che sottende allo spostamento di Bricolare in un mese particolare come è quello di marzo.

23 marzo 2007

Dopo la ROTTA DI NAVIGAZIONE troverete l’articolo pubblicato il 15 marzo scorso sempre sulla vicenda Bricolare.

ROTTA DI NAVIGAZIONE:

 

BRICOLARE RIMANDATO A OTTOBRE?

Bricolare, il Salone del Bricolage di Fiera Milano, previsto dal 19 al 22 aprile 2007 nel quartiere di fieramilanocity (ex Portello) non si terrà. L’organizzazione, Expo cts, avrebbe deciso di spostarlo in autunno, dal 19 al 22 ottobre nel nuovo quartiere di Fiera Milano a Rho-Pero. Il condizionale per il momento è d’obbligo perché ad oggi (giovedì 15 marzo) non è ancora stato diramato un comunicato ufficiale e in più a fronte dell’apparizione delle nuove date sul sito internet della manifestazione lunedì 12 marzo è corrisposta la pronta sparizione delle stesse due giorni dopo, mercoledì 14 marzo (in realtà si possono ritrovare le date di ottobre nella scheda tecnica pubblicata all’interno della sezione dedicata alla stampa).

In sostanza per il momento la situazione è molto fumosa e confusa. Non è dato sapere i motivi dell’annullamento delle date di aprile (Expo cts ha promesso un comunicato ufficiale intorno al 20 marzo) e nemmeno con certezza l’eventuale spostamento delle date.

Naturalmente prima di arrivare a delle sintesi attendiamo il comunicato ufficiale, e lo attendiamo con grande curiosità per capire che cosa ha indotto Expo cts ad uno stop così improvviso. Fino a tutta la prima settimana di marzo l’attività organizzativa era ancora a pieno regime e a poco più di un mese dall’apertura dei battenti espositori e visitatori si stavano ormai preparando per tornare finalmente ad un Salone del bricolage che in Italia mancava da almeno dieci anni. Una convinzione, quella di espositori e visitatori, peraltro confermata, oltre che dal buon senso (dare forfait a 40 giorni dall’evento non è usuale) anche dagli articoli apparsi e dalle interviste rilasciate da Rossella Bernuzzi, responsabile di Bricolare per Expo cts, sulla stampa tecnica del settore, o per meglio dire sui numeri di febbraio della stampa tecnica. Interviste molto tranquillizzanti, che dimostravano una certa soddisfazione sull’andamento e che parlavano di una manifestazione con 150 espositori e 15.000 metri quadrati di area occupata (dati previsionali, ma che, considerando la vicinanza con la data di apertura della manifestazione, è lecito pensare vicini alla realtà effettiva).

Con questi presupposti il “giallo” si ingarbuglia ancora di più. Per il momento non resta che attendere una comunicazione ufficiale, che naturalmente pubblicheremo e discuteremo tempestivamente.

15 marzo 2007

ROTTA DI NAVIGAZIONE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!