Search form

CREAZIONI GIOVANI A MACEF 2013

macef-creazioni-giovani-a
Questo articolo ti è stato utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

All’interno dell’area Creazioni di questa edizione invernale del Macef gennaio 2013 sono stati esposti i lavori dei quattro vincitori del Concorso Creazioni Giovani. Concorso riservato a giovani produttori, artigiani, artisti e designer under 35 che operano nel campo dell’artigianato artistico e delle arti applicate di ispirazione contemporanea.

Il Concorso Creazioni Giovani è stato organizzato da Artex (Centro per l’Artigianato Artistico e Tradizionale della Toscana) e promosso da Macef con il patrocinio di CNA e Confartigianato Imprese. La selezione dei candidati e dei vincitori è stata effettuata da un’apposita Commissione Giudicatrice, costituita da autorevoli esponenti del settore del design, delle arti applicate e da rappresentanti delle istituzioni coinvolte.

I quattro vincitori di questa edizione:

ALTROPROGETTO. Un laboratorio di Ecodesign e Restyle, attivo a Pisa da Aprile 2012, che ha presentato “Linea: Elettrica”, una serie di lampade in cartone tripla onda, a sospensione, da tavolo e da terra, modulabili nelle dimensioni secondo le esigenze di spazio e di luce necessarie all’ambiente in cui saranno posizionate.

SILVIA KAMODYOVA. Con una formazione inglese (Università di Brighton), Silvia si ispira alla sua terra natia, la Slovacchia, e in particolare ai tradizionali oggetti di uso comune tipici della campagna slovena. La collezione che ha presentato a Macef comprende una serie di piatti e ciotole ispirati nelle forme e nei colori a quella che lei considera “la semplice bellezza” del vasellame agricolo tradizionale della sua terra.

FRANCESCA BETTI. Laureatasi nel 2008 in Pittura al Camberwell College of Arts di Londra, Francesca attualmente vive e lavora a Milano. La sua collezione di ceramiche, dalle forme naturali e dai colori intensi vengono cotte in un forno Raku ad una temperatura di circa 950°. Il risultato finale è davvero straordinario.

FATTELO. Un gruppo di quattro ragazzi (Federico Trucchia, Antonio Scribano, Daniele Schinaia e Mattia Compagnucci) che, all’insegna dell’autocostruzione, hanno realizzato un progetto di lampada, la 01Lamp, che si può costruire utilizzando una comune scatola di cartone normalmente utilizzata per il trasporto della pizza. Un’idea geniale e perfettamente in linea con lo spirito di Bricoliamo. Per questo vi invitiamo ad approfondire leggendo lo specifico articolo (“Pizza e do it yourself”) che abbiamo dedicato ai ragazzi e che potete raggiungere dal link che trovate nella Rotta di Navigazione.

Gennaio 2013

ROTTA DI NAVIGAZIONE:


Questo articolo ti è stato utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!

© 2005 - 2016

Testata giornalistica iscritta al n.1/14 Registro Stampa del Tribunale di Pavia con provv. del Presidente del Tribunale 21 luglio 2014. - Dir. Resp. Mauro Milani
SAGA sas P.I.0142366495