Search form

CREATIVITA’ A HOBBYSHOW 2012

hobbyshow-a
Questo articolo ti è stato utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Mentre stiamo scrivendo l’edizione milanese dell’autunno 2012 di Hobby Show non è ancora terminata, quindi non abbiamo i dati ufficiali dell’afflusso dei visitatori, tuttavia nella nostra visita di venerdì 8 novembre, giorno di apertura della manifestazione, abbiamo notato un forte afflusso di pubblico: molte donne, anzi potremmo dire tutte donne che hanno individuato nella manualità creativa la loro passione. Pur se il costo del biglietto d’ingresso, 12 euro, non era certo a buon mercato (si poteva pagare 9 euro scaricando un coupon di sconto dal sito della manifestazione) rispetto alla visita tutto sommato di un solo padiglione, dobbiamo dire che gli sguardi delle tante signore e ragazze che abbiamo incrociato erano felici e soddisfatti. E già nella giornata di venerdì l’affollamento di Hobby Show era davvero significativo, è molto probabile che con le giornate di sabato e domenica l’edizione milanese potrà battere l’edizione romana, tenutasi nello scorso ottobre, quando furono registrate quasi 17 mila presenze.

A livello organizzativo abbiamo notato una certa trascuratezza negli allestimenti nel senso che il padiglione non era certo stato preparato in maniera accogliente, però, e probabilmente questo è quello che interessa di più alle visitatrici, erano presenti aziende di ottimo livello e ben differenziate, in modo da rappresentare tutti gli aspetti e le sfaccettature della creatività femminile: cake design e sugar art, decoupage, stamping e scrapbooking, bijoux, patchwork e quilting, macramè, carta creativa, merletto, uncinetto, cucito creativo, aerografia, country painting, shabby, soft painting, spolvero, stencil, tombolo, sono solo alcune delle svariate tecniche decorative che erano presenti in fiera. Inoltre, quello che abbiamo notato aggirandoci per gli stand era la straordinaria disponibilità delle persone addette, tutte estremamente qualificate, a rispondere alle domande, a fare dimostrazioni, a interagire attivamente con le appassionate visitatrici. Attività che sono andate ad aggiungersi al programma di corsi e dimostrazioni organizzato dalla fiera.

Tra gli spazi più interessanti e coinvolgenti vogliamo segnalare le spettacolari dimostrazioni di body painting e di nail art (forma d’arte che consiste nel dipingere su ogni tipo di supporto mediante l’utilizzo di aeropenne), con la presenza di alcune star dell’aerografia come Doriano Ghidotti e Flavio Bosco.

Su un fronte più tradizionale della creatività manuale femminile si è distinta la presenza dell’associazione Quilt Italia con la propria mostra di lavori tessili ispirati, attraverso varie forme ed espressioni, a “Le città invisibili”, il celebre romanzo scritto nel 1972 da Italo Calvino. Estremamente attiva è stata anche la presenza dell’Associazione Scrapbooking Italia che ha presentato con dimostrazioni pratiche e minicorsi questa tecnica romanticamente definita dalle appassionate come “l’arte creativa di conservare i ricordi utilizzando materiali di tutti i tipi”.

Il riuso e il riutilizzo è stato un altro tema fondante di questa edizione di Hobby Show. Particolarmente interessante è stata la mostra “Rifiuti d’Alta Moda”, che ha presentato abiti e accessori realizzati con materiali riciclati (domestici e industriali) dalla stilista “controcorrente” Carmela La Salandra, impegnata da anni in una battaglia di sensibilizzazione proprio sul fronte del riuso e del riciclo.

Sempre nella logica del riuso molto coinvolgente sono stati anche i laboratori “CartaCadabra – La carta si trasforma”, dedicati ai bambini che hanno avuto modo di avvicinarsi alle problematiche ambientali in chiave creativa scoprendo tutto ciò che si può inventare partendo da carta, cartone, giornali e vecchie riviste destinate al macero.

Infine, l’ultima segnalazione che facciamo riguarda un interessante e molto seguito corso di interior design, organizzato nello stand TO-DO Fleur, tutto incentrato sul colore e con l’obiettivo di illustrare, attraverso esempi concreti, come utilizzare e abbinare colori diversi per creare ambienti piacevoli ed equilibrati.

Novembre 2012

ROTTA DI NAVIGAZIONE:

 


Questo articolo ti è stato utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!

© 2005 - 2016

Testata giornalistica iscritta al n.1/14 Registro Stampa del Tribunale di Pavia con provv. del Presidente del Tribunale 21 luglio 2014. - Dir. Resp. Mauro Milani
SAGA sas P.I.0142366495