Bricoliamo.com

ARTE, DESIGN E BRICOLAGE A CORTONA

Questo articolo è utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Dopo il successo della prima edizione, che nel 2012 ha portato a Cortona, bellissima cittadina in provincia di Arezzo, sul confine tra Toscana e Umbria, oltre 15 mila persone (con un indotto per il commercio e l’artigianato della zona vicino ai 500 mila euro), torna il Festival Internazionale della fotografia Cortona On The Move. Anche quest’anno il Viaggio, inteso in tutte le sue accezioni, è il tema e il filo conduttore del Festival. Le date: dal 18 luglio al 30 settembre.

Le esposizioni delle fotografie coinvolgeranno diversi luoghi di Cortona, tutti straordinariamente suggestivi e la qualità dell’offerta culturale è garantita dall’impegno di Arianna Rinaldo, photo editor da sempre (pur considerando la giovane età), direttore della rivista spagnola OjodePez e punto di riferimento per il mondo della fotografia. I protagonisti, i fotografi, che sono stati invitati quest’anno a rappresentare il tema del viaggio sono: Vincent Fournier, Massimo Siragusa, Brian Finke, Giulio Di Sturco, Anoek Steketee, Nicolas Mingasson, Carlo Bevilacqua, Jon Lowenstein, Monika Bulaj, Alessandro Grassani, Chris Churchill, Kitra Cahana, Gorge Steinmetz e il collettivo Riverboom.

In una logica di arte allargata alle tematiche e alle esigenze di un mondo che cambia, Cortona On The Move, correda la proposta costituita dalle mostre fotografiche con convegni, seminari, workshop su vari temi di tendenza. In particolare quest’anno verrà affrontato il tema dell’editoria on line.

INSTRUCTION FOR USE … E IL BRICOLAGE FA CULTURA

Nell’ambito di Cortona On The Move (e finalmente veniamo a “quelli del bricolage”), proseguendo nella logica interculturale caratteristica del Festival, gli allestimenti legati al confort del visitatore (aree relax, bookshop, sedute, desk, ecc.) saranno progettati e autoprodotti dai designer del progetto IFU, Instruction For Use.

Il progetto IFU esprime quella nuova interpretazione di bricolage di cui più volte abbiamo fatto cenno nelle pagine elettroniche di Bricoliamo, secondo la quale, soprattutto in un momento di crisi come quello attuale, la creatività del designer si incontra con la manualità del privato, saltando a piè pari la mediazione della produzione industriale. Un bricolage quindi di alto livello perché stimolato dalla creatività e dall’esperienza di un professionista, ma proprio per questo anche semplice da realizzare.

La direzione creativa del progetto IFU è curata dal designer Giulio Patrizi, in collaborazione con alcuni ex studenti dello IED di Roma e lo studio Fenice Vision. Avremo sicuramente modo di riparlare del progetto IFU e dei suoi protagonisti. I più curiosi potranno vedere e anche acquistare i primi oggetti autoprodotti dai designer di IFU durante Cortona On The Move.

Nella foto in alto: Arianna Rinaldo, direttore creativo del Festival e Antonio Carloni, anima organizzativa.

Giugno 2012

ROTTA DI NAVIGAZIONE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!