UN ACQUAIO IN PIETRA RICOSTRUITA

Avere una fonte di erogazione dell’acqua fuori casa, in giardino, sul terrazzo o sotto il portico, spesso risulta essere molto comodo e utile. Bonfante-Eddo, azienda che da oltre cinquant’anni produce elementi per l’arredo del giardino, ha progettato e realizzato una linea di acquai in pietra ricostruita che uniscono alla robustezza e alla funzionalità, un design curato e gradevole. La pietra ricostruita è composta da cemento bianco e inerti leggeri che, debitamente miscelati, consentono di ottenere un materiale molto simile alla pietra naturale. Ulteriori trattamenti permettono di ottenere diverse sfumature di colore: color tufo, tabacco e altre.

Nella Galleria Fotografica che trovate alla fine di questo articolo potete vedere tre diverse declinazioni di un acquaio Bonfante in pietra ricostruita: da centro giardino, e da parete, con piedi di supporto a terra oppure con staffe di supporto a muro. Le dimensioni dell’acquaio sono 54x46x101 centimetri e, nel caso del modello da centro giardino, l’acquaio viene completato da un mobiletto di supporto con porta in legno trattato.

L’acquaio viene fornito completo di rubinetto, piletta e di tutti i raccordi necessari per il collegamento alla rete di carico e scarico acqua.

Giugno 2011

Clicca sulle immagini per vederle ingrandite

Rotta di navigazione

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Questo articolo ti è stato utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!